“Un amore e una vendetta”, ecco cosa è successo finora

By on novembre 21, 2011
un amore e una vendetta fiction canale 5 con alessandro preziosi, anna valle e lorenzo flaherty

text-align: justify”>un amore e una vendetta fiction canale 5 con alessandro preziosi, anna valle e lorenzo flaherty

Tra due giorni il tanto atteso finale di Un amore e una vendetta andrà in onda su Canale 5. Verranno così rivelati tutti i retroscena sui delitti di Rosaspina e Betta e sul tentato omicidio di Andrea Damonte, alias Lorenzo Bermann. La fiction diretta da Raffaele Mertes si è dimostrata molto apprezzata dal pubblico che ha seguito tutte le puntate in maniera assidua, ed è riuscita a ottenere quasi il 20% di share con poco meno di 5 milioni di telespettatori nell’ultima puntata. Facciamo un riepilogo di ciò che è successo finora. Siamo a Trieste nel 1999 e tre amici – Marco Damiani (Lorenzo Flaherty), Paolo Bianchi (Giovanni Guidelli) e Luca Calligaris (Paolo Seganti) – nascondono in una cassa il cadavere di Rosaspina. La donna somiglia moltissimo a Laura Castellani (Anna Valle), fidanzata di Andrea Damonte (Alessandro Preziosi), che proprio quella sera si trova a scoprire il delitto dei tre. Così anche Andrea viene ucciso, o almeno così sembra. Ci spostiamo nel 2011, il giorno delle nozze di Laura e Marco. La ragazza ha avuto un figlio da Andrea e si ritrova a parlare con la sua amica Olga Bernardi (Elisabetta Pellini) del suo ex fidanzato, suo primo grande amore. In città arrivano due nuovi personaggi, il ricco imprenditore Lorenzo Bermann (Alessandro Preziosi) e la sua assistente Kadisha (Desirèe Noferini). Nel corso delle puntate scopriamo che Lorenzo e Andrea sono la stessa persona. L’uomo non è rimasto ucciso e ora cerca di vendicarsi.

E proprio il giorno delle nozze di Laura e Marco una cassa con uno scheletro vestito da sposa viene spedita sulla spiaggia dei Castellani. Accanto alla morta il libro della Bella Addormentata che Andrea leggeva a Laura. Cominciano così una serie di intrighi. Si capisce fin da subito che anche il padre di Laura, Alberto (Ray Lovelock), è invischiato in questa faccenda. Il primo a pagarne le conseguenze è Paolo, tormentato dai sensi di colpa, che voleva raccontare la verità a Laura. Paolo viene ucciso, ma Massimiliano (Federico Costantini), il figlio, si allea con Andrea/Lorenzo per scoprire cosa è successo. Alberto, assieme al questore Alfonso Bernardi (Eugenio Marinelli) cerca di archiviare il caso come suicidio, ma Andrea/Lorenzo riesce a far emergere alcuni fondamentali indizi sull’omicidio. Naturalmente tra il misterioso imprenditore e Laura nasce una forte attrazione e i due cercano di aprire una fondazione per l’infanzia presso Villa Ginestra, il posto dove Laura e Andrea erano soliti incontrarsi e stare insieme. La ragazza, inoltre, viene a sapere da Monica (Giulia Elettra Gorietti) che Marco aveva avuto tempo prima una relazione con un’altra donna, rivelatasi poi sua madre. Laura pertanto lascia Marco e si butta tra le braccia di Andrea/Lorenzo, cominciando a cercare disperatamente notizie sulla madre. Spunta fuori Betta (Fiorenza Marchegiani), che con l’aiuto di Alberto fa credere a Laura di essere sua madre. Insospettito Andrea/Lorenzo scopre la verità e concede a Betta ventiquattro ore di tempo per rivelare la sua vera identità. Betta non fa in tempo, infatti Luca e Marco la uccidono e con l’aiuto di Alfonso cercano di incolpare Andrea/Lorenzo. L’uomo viene rinchiuso in carcere, picchiato e quasi ucciso, ma alla fine grazie ad alcuni amici e a Laura riesce a evadere. Per impedire che questi racconti tutto alla sua fidanzata, Alberto droga Laura ma Olga, ex fidanzata di Luca, scopre tutto e avverte Kadisha. Laura viene liberata da Andrea/Lorenzo, ma Kadisha viene rapita da Marco. Per liberare la ragazza Marco chiede un incontro ad Andrea/Lorenzo, incontro che si rivela fatale per Luca il quale, tormentato dal rimorso, viene erroneamente colpito dalla pallottola destinata all’imprenditore. Kadisha, in gravi condizioni, viene liberata da Massimiliano, mentre Olga ai funerali di Luca racconta a Laura che è stato proprio il suo ex fidanzato a uccidere Betta, scagionando così Andrea/Lorenzo. Laura ora conosce la vera identità del suo amato, il quale si è sottoposto a una ricostruizione chirugica del viso in America.  I due cominciano a indagare sulla morte di Rosaspina, probabilmente la vera madre di Laura. Durante le ricerche si imbattono in Rita (Marina Pennafina), un’ostetrica, che dà loro un’informazione preziosa: allo yacht club c’è una lista.

Ma di cosa si tratta? Lo scopriremo nell’ultima imperdibile puntata di Un amore e una vendetta!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *