American Horror Story torna domani 27 dicembre: ecco le anticipazioni

By on dicembre 26, 2011
La serie americana American horror story

text-align: center”>La serie americana American horror story

Dopo la pausa natalizia torna domani sera su Fox alle 22,45 la serie americana American Horror Story con il settimo episodio intitolato “Casa in vendita“. La serie americana scritta da Jennifer Salt e diretta da Bradley Buecker che ha appassionato gli Stati Uniti, è approdata con successo anche in Italia, apprezzata soprattutto per suspence, elementi horror e una certa eleganza di messa in scena e ambientazione sinistra. Quella di domani sera sarà una puntata cruciale infatti, la prima serie di American Horror Story, giunta alla sua settima puntata, sta svelando sempre più elementi inquietanti mettendo in luce l’universo sommerso della Murder House. Ma cosa succederà domani 27 Dicembre nel nuovo episodio, il settimo dei Dodici della prima serie per l’esattezza, di American Horror Story? Abbiamo lasciato Violet tra le braccia di Tate, dopo che la ragazza, avendo scoperto l’efferato gesto del suo fidanzato ha tentato di togliersi la vita. Ma è Tate stesso a salvarla, consapevole che Violet ha scoperto qualcosa terribile del suo passato che lui stenta a ricordare. In questo nuovo episodio intitolato appunto “Casa in vendita“i prodigi narrativi della serie ci riporteranno ancora indietro nel tempo attraverso un vivido flashback datato 1994 in cui scopriremo Larry innamorato di Constance che uccide Beau,  il figlio deforme della donna.

Dunque ancora segreti da svelare sul passato di Costance che abbiamo visto piuttosto ben predisposta nei confronti di Vivien che a sua volta scopre con sorpresa di aspettare due gemelli, perfettamente sani. Ma gli episodi accorsi all’interno della casa non la rendono tranquilla ed è quindi sempre più decisa a vendere l’immobile e trova in Larry e in un imprenditore di origine armena, Joe Escandarian i possibili compratori. Torna in questo episodio anche l’elemento erotico della serie infatti Moira la cameriera dalla duplice veste ossia signora di mezza età quando è vista dalle donne e bomba sexy invece per gli uomini (in questo caso interpretata dall’affascinante e sensuale Alexandra Breckenridge) cerca di sedurre l’uomo che però vuole radere al suolo la casa e costruirci un residence, cosa che scatena le preoccupazioni più vive di Costance che in questo modo ha paura di perdere la sua famiglia. Per impedire all’uomo di distruggere la Murder House, quest’ultimo viene barbaramente eliminato da Larry e Moira, preoccupata per il destino dei suoi “resti”. Attraverso delle foto dei Montgomery mostratele da Violet rivenute in cantina,  intanto Vivien riconosce Nora, la donna apparsa nel terzo episodio della serie che si era dichiarata molto interessata all’acquisto della casa. Rivelazioni sorprendenti quelle di American Horror Story che sono soltanto il preludio ad ulteriori scoperte che certamente terranno i telespettatori incollati al piccolo schermo col fiato sospeso.

 

 

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *