Apprescindere, anticipazioni puntata del 20 Dicembre. Quale futuro per la piccola impresa?

By on
Il conduttore di Apprescindere Michele Mirabella

text-align: justify”>Il conduttore di Apprescindere Michele Mirabella

Un viaggio sui cambiamenti italiani attraverso questi 150 anni quello di Apprescindere, trasmissione di approfondimento sociale in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì a partire dalle 11 su Rai Tre e condotta da Michele Mirabella (nella foto) e Elsa Di Gati. Attraverso le testimonianze di esperti in materia, i conduttori cercano di far luce su quanto sta succedendo nel nostro paese, tra differenze e uguaglianze, con occhio sempre distaccato ma valutando per bene  quanto il nostro presente ci parla del tempo trascorso e di quanto gli effetti presenti influiranno sul nostro prossimo futuro. Dopo aver analizzato “L’Italia che vorremmo” nella puntata del 19 Dicembre in cui lo storico Lucio Villari, l’onorevole Giorgia Meloni, Luigi Magistro dell’Agenzia dell’Entrate e la giornalista Nunzia Penelope hanno cercato di dare risposte su come gli Italiani vorrebbero vedere il proprio paese,  oggi 20 Dicembre si parlerà di “Piccola impresa“. Secondo una stima della Confesercenti in dieci anni sono destinate a scomparire  ben 55.000 piccoli negozi infatti dopo l’ondata dei centri commerciali che hanno invaso il mercato e monopolizzato le scelte dei consumatori, queste piccole imprese stanno rischiando di fallire, soprattutto gli alimentari ma anche quelle nel settore dell’abbigliamento, degli elettrodomestici, dei fiori. Nel corso della puntata si cercherà di capire se la colpa di tale situazione sia effettivamente della crisi economica oppure dell’invasione dei supermercati e dei centri commerciali che hanno preso piede in modo incisivo nel nostro paese. Oltre ad analizzare il perché di tale fenomeno si cercherà di far luce sul come arrestare questa situazione che sempre secondo Confesercenti metterebbe a repentaglio ben 135.000 posti di lavoro. I conduttori della trasmissione Michele Mirabella e Elsa Di Gati ne parleranno dunque  con Valter Giammaria presidente Confesercenti Roma, il politologo Marco Revelli, l’urbanista Paolo Berdini e Pietro Malaspina presidente del Consiglio Nazionale Centri Commerciali, cercando di far luce su una situazione davvero critica. L’appuntamento è dunque oggi 20 Dicembre alle ore 11 su Rai Tre per una nuova puntata di un programma di approfondimento sempre più seguito perché capace di parlare della gente e per la gente in modo chiaro e non strumentale.

 

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *