“Baciati dall’amore” sempre più giù, il riassunto della quinta puntata

By on dicembre 14, 2011
Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral interpreti di Baciati dall'amore

text-align: center”>Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral interpreti di Baciati dall'amore

Le vicende di Carlo (Giampaolo Morelli) e Valentina (Gaia Bermani Amaral) (insieme nella foto in alto) sono state seguite ieri sera da 2.458.000 di telespettatori (share 9,90%). Nella quinta puntata andata in onda su Canale 5 i protagonisti di Baciati dall’amore sono stati nuovamente messi alla prova e ostacolati dalla scoperta fatta da Tommaso (Flavio Montrucchio), l’ex fidanzato della ragazza mollato a poche settimane dal matrimonio che per vendicarsi ha assoldato un investigatore per scoprire qualcosa sul conto del fioraio. Riuscendoci. Proprio mentre Valentina stava per annunciare ai genitori la fine della relazione con l’avvocato e la decisione di voler continuare la relazione con Carlo, ecco che Tommaso è piombato dentro casa Trevisol per raccontare un fatto sconcertante: la moglie di CarloMaria –  non è affatto morta come l’uomo ha detto, e quindi i due sono ancora sposati. La fiducia di Valentina è crollata e la ragazza ha deciso di non voler più avere a che fare con il suo amato, colpevole di aver raccontato troppe bugie. Ma Carlo, in tutto questo, è davvero innocente e tenta di suicidarsi nel suo negozio. E’ Bellosguardo a fargli cambiare idea. Poi accetta il consiglio del padre Gaetano (Lello Arena): cercare sua moglie e chiederle il divorzio in maniera definitiva. Per trovarla è necessario inviare una notifica all’ultima residenza nota di Maria, in modo da separarsi senza il parere della moglie. Carlo non è convinto e rinuncia alla cosa, raccontando tutto a Valentina.

Antonio (Pietro Taricone) intanto si trova nei guai, perchè ha dato erroneamente un anello alla fidanzata Carolina (Carolina Marconi), ma non ha alcuna intenzione di sposarsi. I due si chiariscono e anche la ragazza non sembra avere fretta di convolare a nozze. Anche in prigione ne succedono delle belle. Peppino scava un tunnel per far evadere Gaetano secondo i presunti piani di Don Tano, ma l’uomo gli spiega che i suoi messaggi sono stati interpretati male. Luisa (Irene Maiorino) viene a scoprire che il suo allenatore è gay. Finalmente Carlo e Valentina restano un po’ da soli. La ragazza è dubbiosa sul fatto di vivere con una famiglia così numerosa, ma lui le dice di non preoccuparsi. Poi vengono interrotti dalla telefonata che annuncia un incidente in motorino di Luisa. In ospedale c’è anche Junior, innamorato della figlia del fioraio. Luce (Alessandra Barzaghi) confessa alla sorella che da otto anni è innamorata di Tommaso e finalmente ottiene il via libera per confessargli il suo amore. I figli di Carlo, nel frattempo, trovano la lettere di suicidio del padre e decidono di schierarsi platealmente contro Valentina, ospite quella sera a casa loro. Alla fine, dopo vari tentativi di spaventarla, riescono a farla ubriacare e a mandarla in ospedale, dove le fanno la lavanda gastrica. I due operai, infine, invece di rapire la vera Maria si imbattono in sua vecchia amica e il tentativo di ucciderla va in fumo. Nell’ultimo episodio che andrà in onda il 20 dicembre su Canale 5 Valentina aiuterà Camilla, riuscendo a ottenere la fiducia dei ragazzi. Poi fa pace anche con suo padre che decide di invitare tutta la famiglia Gambardella a cena. Ma Gaetano però è ancora in prigione e non sa che Don Tano è disposto a tutto per toglierlo di mezzo. Antonio, terrorizzato dalla proposta di matrimonio di Carolina, perde la voce.

Riusciranno Carlo e Valentina a vivere felice e contenti?

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *