Ballarò: Crozza scatenato contro la Gelmini, il video

By on dicembre 21, 2011
maurizio crozza

text-align: justify”>maurizio crozzaConfesso che fino a qualche tempo fa Maurizio Crozza (nella foto) non era tra i miei comici preferiti. Lo trovavo bravo, ma poco coraggioso, incapace di essere veramente graffiante, troppo preoccupato – forse – di fare la stessa fine dei vari Beppe Grillo, Daniele Luttazzi, Sabina Guzzanti… Ma il Crozza che sto (stiamo) ammirando nell’ultimo periodo è in forma davvero strepitosa. Il successo che sta avendo con Italialand, su la7, è meritatissimo. E anche i 7 minuti che gli concede Giovanni Floris a Ballarò, ormai, sono diventati un cult. Se le tv, a reti unificate, hanno beatificato Mario Monti (su certi quotidiani è meglio stendere un velo pietoso), il comico genovese, dal piccolo schermo, dimostra una vera e propria insofferenza verso il nuovo esecutivo. “Che brutto anno! – ha esordito ieri Crozza. – A parte avere ritrovato Mike Bongiorno, tutto il resto è andato storto. C’è così tanta crisi che Floris, sotto l’albero, come regalo per i suoi bambini, ha messo un sondaggio di Pagnoncelli. Monti ha detto che a gennaio arriverà Serpico, un supercomputer per stanare gli evasori: potrebbe recuperare 120miliardi di euro. Quasi quasi potremmo ripagare il computer”.

Ancora protagonista Ruby Rubacuori, alias Karima: “Ruby è diventata mamma. Sopra l’ospedale, al posto della stella cometa, hanno visto apparire il biscione di Mediaset. Tra l’altro, pensavo, se Ruby è diventata mamma: Mubarak? E’ diventato bisnonno. Mi scusi, Gelmini, ma non avete votato che era la nipote di Mubarak? Gliel’avete mandato un telegramma? Gelmini, glielo dico, ora che è grande: Babbo Natale esiste, Mubarak era una bufala. Anche i neutrini, non esistono. Comunque vada, per l’Italia sarà un Natale senza Doni. Stava scappando in mutande. Centomila euro per falsare una partita. Scommetavano con la mafia di Singapore per incassare con quella italiana. Ma poi perchè? Sei un giovane in salute (Cristiano Doni, ndr), sei ricco, sei l’idolo dei tifosi, hai tutte le ragazze che vuoi. Ma come si fa a pensare di svegliarsi e chiamare la mafia di Singapore? E’ come se Angelina si sveglia e pensa: mi trombo Lamberto Dini. Ma che credibilità ha il mondo del calcio?” E poi ancora bordate contro la Lega Nord e Montezemolo, che “lancerà tartufi da un chilo alle forze dell’ordine”. Segue il video tratto da Youtube.

http://www.youtube.com/watch?v=RdNsmsWr-B4

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *