Barbara D’Urso festeggia Capodanno 5 il 22 dicembre

By on
Barbara D'Urso a Capodanno Cinque

text-align: center”>Barbara D'Urso a Capodanno Cinque

Per Barbara D’Urso è stato un anno davvero bislacco: forte dei suoi successi macinati nelle puntate di Domenica 5, a marzo i dirigenti del Biscione avevano pensato di darle una promozione, affidandole la prestigiosa fascia della prima serata con il programma Stasera che sera!, in coppia con il controverso scrittore Aldo Busi. Purtroppo per lei, si è ritrovata a condurre la versione serale di uno dei suoi tanti litigiosi contenitori pomeridiani, toccando il fondo a detta di molti critici televisivi e di attori quando ha intervistato il regista Francesco Nuti alle prese ancora con una malattia invalidante. Gli ascolti non sono andati mai oltre i 2.500.000 di telespettatori e Barbarella ebbe l’onestà in diretta tv di considerare l’esperimento un flop e di decretare la sua imminente abolizione in accordo con Pier Silvio Berlusconi. Ma ultimamente sembra proprio la Bislacca a non andare d’accordo con la prima serata: nel 2008 Fantasia in coppia con Luca Laurenti durò tre puntate anzichè quattro e della storia di Baila! si è parlato anche troppo. Non è bastato fare la guerra alla signora Carlucci che si è considerata derubata del suo Ballando con le stelle. I telespettatori non si sono minimamente interessati alla competizione danzante, vuoi per questa battaglia televisiva che si è tirata per le lungue e soprattutto perchè la gente non si è fatta prendere in giro dal sogno di alcuni ragazzi di voler diventare ballerini. Si trattava di artisti già iscritti alla Federazione. Eppure, nonostante i continui flop, la scrittrice di Tanto poi esce il sole continua a godere della fiducia della rete: Canale 5 le ha affidato per la terza volta consecutiva la conduzione di Capodanno Cinque, il consueto contenitore che accompagna i telespettatori in un nuovo anno. Raiuno risponde da sempre con L’anno che verrà, affidato per anni a Carlo Conti, lo stakanovista di viale Mazzini e poi a Fabrizio Frizzi. L’anno scorso è toccato alla sua dirimpettaia pomeridiana Mara Venier e a Pino Insegno, che a Barbara hanno lasciato solo le briciole.Capodanno Cinque tuttavia, come succede per tutti gli show di fine anno realizzati da Mediaset non andrà in onda in diretta bensì verrà registrato da Maria Carmela in data 22 dicembre, ben 9 giorni prima dell’evento temporale. Una strategia probabilmente intrapresa per l’ottimizzazione dei costi – vedi la chiusura del contenitore Domenica Cinque prevista in primavera  – ma non diamo alla presentatrice le colpe di una tale decisione: anche Maurizio Costanzo registrava il suo Buon Capodanno molti giorni prima: pensate che quando doveva andare in onda con Buona domenica chiedeva ai suoi ospiti di portare due abiti in modo tale da poter realizzare l’altro programma. I finti festeggiamenti, pensate un pò, duravano fino alle quattro di notte! Ma chi saranno gli ospiti della pseudonotte di Canale 5? Barbarella ha annunciato in pompa magna la presenza della sua ultima scoperta, l’imitatore Mimmo Foresta, consacrato negli spettacoli di Fiorello e per il resto è prevedibile tutto il suo cucuzzaro costituito da Leopoldo Mastelloni, Eva Henger e il suo amico Raf. Quindi, qualora lo vogliate, potrete farvi traghettare da anno all’altro dal vecchio buon trash targato D’Urso che non delude mai sintonizzandovi alle 21.10 su Canale 5 il 31 dicembre. Magari ricordatevi di fare gli auguri a Barbara nove giorni prima!

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *