Calcio in tv: la sedicesima giornata di Serie A

By on dicembre 18, 2011
Serie A

text-align: justify”>Serie AIn questo week end si disputa la 16.a giornata di Serie A, che è anche la penultima per il 2011. Il big match è indubbiamente quello di stasera (ore 20,45) fra Napoli e Roma, oltre naturalmente a quello tra Lazio e Udinese, che si gioca in contemporanea. Ieri sera si sono disputate Fiorentina-Atalanta, Chievo Verona-Cagliari e Milan-Siena. La capolista Juventus è di scena in casa contro il Novara (ore 15,00). Gli uomini di Antonio Conte sono imbattuti in questo campionato e hanno la possibilità di consolidare il loro primato in classifica contro un avversario che comunque sta vivendo un discreto periodo di forma.

L’Inter, dopo la fondamentale vittoria in casa del Genoa, va a far visita al Cesena, reduce dal successo clamoroso di Palermo. Gli uomini di Claudio Ranieri, che erano partiti malissimo in campionato, sono in netta ripresa, almeno sotto il profilo dei risultati, visto che il gioco ancora latita. Nel pomeriggio c’è anche l’interessantissimo derby di Sicilia fra Catania e Palermo (ore 15,00). Gli etnei, in caso di vittoria, sopravanzerebbero i rosanero, portandosi a ridosso della zone altissime della classifica. Per Maxi Lopez potrebbe trattarsi dell’ultimo derby siciliano, visto che già nelle prossime settimane potrebbe passare al Milan. La quarta sfida pomeridiana è quella fra Genoa e Bologna: gli ospiti sono col morale a mille dopo l’ottimo pareggio contro i campioni d’Italia. Infine, sempre alle 15,00, c’è Parma-Lecce. I pugliesi sono in piena zona retrocessione e l’ennesima sconfitta renderebbe disperata la situazione.

Tutti i match della Serie A possono essere seguiti con la tv a pagamento, in diretta, su Mediaset Premieum e/o Sky Sport. Rai Due, dalle 13,45 di oggi, trasmette Quelli che aspettano e a seguire Quelli che il calcio, condotti da Victoria Cabello. Sempre su Rai Due, alle 22, 35, c’è la Domenica Sportiva, per vedere subito i gol dei posticipi di Serie A. Su Italia Uno, a mezzanotte e 25, c’è Controcampo – Linea notte.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *