Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni a caccia di identità segrete per I Soliti Ignoti – Speciale Telethon

By on dicembre 17, 2011
Conti e Pieraccioni ai Soliti Ignoti

Torna la maratona Telethon, la raccolta fondi per la ricerca sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche. Ancora una volta la Rai investe nel progetto coinvolgendo le tre reti televisive, i programmi di punta, radio e web nell’opera di sensibilizzazione e raccolta fondi nei confronti del pubblico da casa. La maratona è stata inaugurata ieri dal Tg1 della sera e proseguirà in questi giorni attraverso i diversi programmi Rai e il consueto contenitore dagli studi Telethon che quest’anno vede come padrone di casa Fabrizio Frizzi affiancato da Paolo Belli e Arianna Ciampoli. La maratona, consolidatasi negli anni nel palinsesto Rai, riesce a catalizzare l’attenzione di diversi personaggi del mondo dello spettacolo e della musica che offrono il loro talento, la loro immagine e la loro presenza allo spettacolo che Telethon regala ai telespettatori.

E in un periodo storico in cui pare che l’unica legge in vigore sia quella della truffa forse contribusice alla serenità comune l’idea di un meccanismo così ben avviato che assicura un giusto utilizzo del denaro che potreste  decidere di investire. Del resto, bisogna aspettare Telethon per vedere in televisione cantanti di un certo levatura e ospiti altrettanto interessanti, altrimenti ci si accontenta delle repliche della Signora in giallo (che, tra parentesi simboliche, sono preferibili ancora a molto altro).

Tanti i programmi coinvolti, da Occhio alla spesa a La Prova del Cuoco, da Mattina in famiglia a La Vita in diretta. Per questa sera in particolare, a partire dalle 21.10 su Ra1 è prevista una puntata speciale de I soliti Ignoti condotta da Fabrizio Frizzi. Lo speciale prevede due concorrenti d’eccezione, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni. I due avranno a che fare con identità da svelare sui generis. Si tratta, infatti, di personaggi dello spettacolo, della televisione e dello sport. Il gioco, nella struttura madre, non cambia. Conti e Pieraccioni dovranno abbinare ai personaggi ignoti delle particolari attività.

Questa volta non si tratta, però, del lavoro (il presupposto è che i protagonisti del game, in quanto famosi,  siano professionalmente riconoscibili). Ma si tratterà di abbinare al vip di turno un particolare hobby o dei curiosi passatempo. Ogni vip è legato ad una somma in denaro. Il ricavato andrà, come ovvio, ad integrare il bottino Telethon. Tra le identità misteriose di questa sera: Amadeus, Anna Falchi, Giancarlo Fisichella, Kaspar Capparoni, Nino Frassica, Andrea Lo Cicero, Cristina Chiabotto, Nina Senicar e Miriam Leone. Un quiz in prima serata, anche se per Telethon, rimane un azzordo.

Riuscirà Frizzi a convincere i l pubblico con le dinamiche de I soliti ignoti e l’aiuto di tanti vip?

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *