Charlie’s Angels: dall’8 gennaio il remake su Rai Due

By on dicembre 31, 2011

text-align: center”>Foto Charlie's Angels 2012

Nuovo anno, nuove serie tv, nuove per modo di dire. Domenica 8 gennaio alle 21.50 su Rai Due, andrà in onda la prima puntata del remake di Charlie’s Angels, la popolare serie anni ’70 prodotta da Aaron Spelling con i tre Angeli interpretati da Sabrina Duncan, Farrah Fawcett e Jaclyn Smith. La seconda rete della Rai trasmetterà lo show in prima tv a pochi mesi di distanza dalla messa in onda americana, per un totale di otto episodi, tanti sono gli appuntamenti con le tre affascinanti donne detective, pronte a tutto pur di risolvere i casi del misterioso Charlie. Questa volta i tre Angeli sono interpretate da Annie Ilonzeh, Minka Kelly e Rachael Taylor ed hanno tre passati completamente diversi dalle Charlie’s Angels originali: la prima è Kate, agente corrotto e primo angelo afroamericano; la seconda Eve, pilota esperta di auto; la terza Abby, ladra molto abile. L’impianto, insomma, è lo stesso della serie storica, fatta eccezione per la location (da Los Angeles si è passati a Miami ), ed il passato delle protagoniste che, come abbiamo detto prima, non sono più neo poliziotte. Nonostante l’ottimo esordio con 8,7 milioni di telespettatori, gli ascolti sono calati fino ai 5,1 milioni dell’ultimo episodio andato in onda. Questi risultati non sono per niente piaciuti alla Abc, produttrice dello show, che ha deciso di cancellarla dopo quattro puntate trasmesse, garantendo solo la produzione di altri quattro episodi.

Questo remake ha sostanzialmente preso l’impianto originale e reso più glamour i tre Angeli con tanto di abiti alla moda, dialoghi serrati e un po’ di love story. Tutto questo non è bastato ad attrarre il pubblico americano, è sembrata piuttosto una mera operazione commerciale per far rivivere un marchio storico della tv americana. Nelle diverse puntate le tre protagoniste sembrano essere tirate in ballo solo per le loro questioni amorose e i casi polizieschi sono confinati alla singola puntata, così che la serie può essere seguita anche senza un filo logico. Troppo poco per attrarre il pubblico, soprattutto quello femminile che è molto più interessato al diretto concorrente di questo show, ovvero The Vampire Diaries, in onda alla stessa ora sulla rete The Cw.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *