Che Dio ci aiuti: Elena Sofia Ricci nei panni di una suora detective da giovedì 15 dicembre

By on dicembre 6, 2011
elena sofia ricci sul set di che dio ci aiuti

text-align: center”>il cast di che dio ci aiuti

Fiction e ancora fiction. L’ultima stagione di Don Matteo chiuderà i battenti il prossimo giovedì 8 dicembre. Anche quest’anno il prete più famoso d’Italia, interpretato da Terence Hill, ha fatto il pieno di ascolti mantenendo stabile una media di 8 milioni di telespettatori a sera. Risultati più che soddisfacenti per Rai 1 visto i vari flop o comunque tiepidi successi della stagione e non solo nell’ambito delle fiction. A mantenere alto lo share, almeno questo è l’obbiettivo, arriva un’altra faccia da fiction: Elena Sofia Ricci. L’attrice de I Cesaroni interpreterà nientepopodimenochè il ruolo di Suor Angela, nella serie Che Dio ci aiuti, titolo azzeccatissimo visto il periodo che sta passando l’Italia. Saranno ben 8 gli appuntamenti, con due puntate a sera da 50′ minuti l’una. La regia è affidata alle mani sicure di Francesco Vicario, mentre il soggetto è della brava Elena Bucaccio (Tutti pazzi per amore) . La fiction è prodotta dalla Lux Vide, già madre di A un passo dal cielo, Cenerentola e Don Matteo. Lo so non state più nella pelle… ora vi racconto la trama, senza però svelarvi tutto sennò che gusto c’è? Che Dio ci aiuti (ma veramente però, ndr) racconta le avventure di Suor Angela, donna dal passato difficile e burrascoso, infatti dopo aver passato la vita tra scommesse, giochi d’azzardo e truffe, decide di farsi suora proprio in carcere. Dopo aver indossato il velo, crescerà questo rapporto di collaborazione molto stretto con il commissario di Polizia Marco Ferrari, interpretato da Massimo Poggio. E udite udite che faranno i due nuovi gatto e la volpe della fiction italiana? Secondo voi? Andranno a funghi nei boschi del modenese (dove è ambientata la fiction)? No, non sia mai. Metteranno delle slot machine nei conventi? No.

La suora e il commissario indagheranno su dei nuovi (?) casi di omicidio. Insomma dopo il prete che da 10 anni trova cadaveri ovunque (Don Matteo) la suora detective ci stava tutta.

Sulla carta Che Dio ci aiuti sembra la solita minestra riscaldata, o come direbbe Benedetta Parodi una ricetta del riciclo: infatti le suore del piccolo schermo sono state più di una,  ad esempio Angela Finocchiaro nel 1996 (da poco l’ha riproposta La7) in Dio vede e provvede fu magistrale e divertentissima e Un ciclone in convento (serie tedesca in onda tutte le estati su Rai 1, a parte la puntata sul matrimonio gay, ma si sa le parole gay e profilattico non piacciono alla Tv di Stato, ndr).

Vicino a Elena Sofia Ricci ci saranno: Serena Rossi, Miriam Dalmazio, Francesca Chillemi, Valeria Fabrizi e Marco Messeri.

E’ chiaro che per la critica, positiva o negativa che sia, bisognerà attendere la prima puntata e vedere cosa si sono riusciti ad inventare di nuovo con elementi  strausati (suore, omicidi, passatti burrascosi…).

L’appuntamento è giovedì 15 dicembre su Rai 1 alle 21.10 con Che Dio ci aiuti.

 

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *