Distretto di polizia 11: riassunto dodicesima puntata

By on dicembre 19, 2011

text-align: center;”>Cast Distretto di Polizia 11

Ancora una volta l’unidicesima serie di Distretto di Polizia (in foto il cast, ndr) va in onda con un solo episodio settimanale: gli ascolti in costante calo hanno spinto Canale5 ad affiancare ciascun episodio della fiction ad una replica della ben più seguita prima serie di Squadra Antimafia. I dati auditel nelle scorse settimane hanno confermato l’annata negativa per i protagonisti del Decimo Tuscolano: ed anche ieri sera la puntata ha ottenuto un record d’ascolto negativo, 2.944.000 telespettatori e share al 10,34%, battuta dalla fiction Rai Tutti pazzi per amore 3, che invece ha conquistato quasi 5 milioni di telespettatori ed uno share del 17%.

Nell’episodio in onda ieri sera, dal titolo Un unico errore, il commissario Leo (Andrea Renzi) e la sua squadra continuano a dare la caccia a Corallo (Tommaso Ragno): essendo ora a conoscenza del suo vero nome, riescono a ricostruire gli ultimi movimenti del fuggitivo e a verificare la sua vera identità grazie ad un testimone. Si tratta del receptionist dell’albergo in cui Corallo ha dormito prima di scomparire nuovamente nel nulla. Grazie alla cronologia della navigazione internet sui pc dell’albergo, Leo e i suoi scoprono che Corallo ha consultato gli orari degli autobus in direzione Rieti. Ma senza ulteriori testimoni la ricerca sembra arenarsi. Finchè Pietro (Dino Abbrescia) e Barbara (Lucilla Agosti) riescono ad individuare un passante che ha incontrato Corallo ad una delle fermate dell’autobus: l’ultimo posto in cui Corallo è stato visto è nella zona di Santa Brigida. Grazie alle indicazioni di Rocco Liverani (Massimo Bonetti), Leo e Pietro si convincono a cercare Corallo nel bosco: e in effetti la loro intuizione è giusta. Il criminale, infatti, sta lottando disperatamente tra la vita e la morte cercando di curare con rimadi naturali la ferita che si è procurato all’addome.

Intanto la squadra del X Tuscolano indaga su un caso di stalking ai danni di una signora anziana, che vive insieme al figlio, professore di liceo: qualcuno si introduce nel loro appartamento e aggredisce la signora, organizzando anche una messa in scena di stampo satanico. I sospetti ricadono su un giovane bullo, Zeno Sacconi, allievo del professor De Santis: ma ben presto le indagini rivelano una verità più scabrosa. Il professore è destinatario di foto virtuali di un bambino, frutto dell’incrocio tra il viso dello stalker e quello dell’insegnante. Grazie ad una verifica col software in grado di generare tali immagini, Barbara, Anita (Maria Amelia Monti) e Otello (Paolo Calabresi) scoprono che si tratta di una giovane allieva innamorata del professore ed ossessionata dalla anziana madre di lui, accusata di essere un ostacolo alla loro relazione. Il professore confessa che con la giovane studentessa c’è stato un bacio, ma nulla di più. La puntata si conclude con i dubbi di Leo sulla possibile fuga nel bosco di Corallo: Anita e Otello hanno scoperto, grazie ad un dossier dell’Interpol, che il criminale ha svolto il servizio di leva nella Folgore: è quindi attrezzato per affrontare situazioni di pericolo e possiede le abilità necessarie a sopravvivere a lungo in condizioni di estrema difficoltà. Di questo passo, la cattura del criminale diventa sempre più ardua.

Complice un cast meno accattivante rispetto alle scorse serie, un esaurimento evidente del repertorio di casi e personaggi, oltre ad una stanchezza fisiologica del pubblico (dopo 10 serie, una certa disaffezione è quasi inevitabile), la fiction soffre una carenza di appeal preoccupante per la Rete e per gli investitori pubblicitari. Ad ogni modo, almeno per ora, la messa in onda è confermata: il tredicesimo episodio di Distretto di polizia 11 andrà in onda dopo le festività natalizie.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *