Alda D’Eusanio, migliorano le condizioni ma la prognosi resta riservata

By on gennaio 26, 2012
alda d'eusanio conduttrice e giornalista

text-align: center;”>alda d'eusanio conduttrice e giornalista

Migliorano fortunatamente le condizioni di salute di Alda D’Eusanio, ma la prognosi rimane comunque riservata: secondo l’ultimo bollettino medico, infatti, la presentatrice televisiva, nota soprattutto al pubblico di Rai 2, ha finalmente lasciato il reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Santo Spirito di Roma, dove era stata ricoverata due giorni fa. Ricordiamo che la D’Eusanio era stata vittima di un grave incidente martedì 24 Gennaio alle 14.00: secondo le ricostruzioni, la conduttrice era stata investita da un ciclomotore nei pressi di corso Vittorio Emanuele II, nel centro di Roma. La D’Eusanio avrebbe infatti attraversato la strada fuori dalle strisce pedonali, anche se il conducente le avrebbe comunque prestato soccorso nell’immediato. Successivamente era stata portata in ospedale, dove i medici avevano definito gravi le condizioni della donna: il referto parlava infatti di una frattura occipitale. Dopo poche ore, la conduttrice aveva ripreso conoscenza ed era vigile, ma cominciava a manifestare i segni di una prima amnesia retrograda, come spesso avviene in questi casi, non ricordando nulla dell’accaduto. La polizia, intanto, anche grazie ai filmati delle telecamere attorno, sta cercando di fare luce sulla vicenda.

alda-d-eusanio-in-ricominciare

Alda D’Eusanio, sessantuno anni, laureata in sociologia, è stata per molti anni uno dei volti principali della Rai, occupandosi anche di questioni socio-politiche nel programma L’Italia e nelle rubriche del Tg2, ma anche di sport per Sport sette, e di argomenti scientifici per la rubrica Scienze in TV. Ha condotto il Tg2 Stanotte nel periodo 1988-93 e il Tg2 delle 19:45 nel periodo 1994-1995; L’Italia in diretta ed il settimanale di attualità Domani è un altro giorno, nel 2000 Un pugno o una carezza in prima serata tv e nel 2006 Il malloppo. Ma il programma per cui più è conosciuta e per cui più è stata criticata è stato Al posto tuo. Da marzo 2007 presenta il suo nuovo programma Ricomincio da qui e nell’estate 2008 il programma Ricominciare. Nell’ottobre del 2009 ha condotto per dieci puntate Ci vediamo domenica.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *