Andrea Cocco (dopo averlo ripudiato) difende il Grande Fratello

By on gennaio 26, 2012
Foto di Andrea Cocco trionfatore del Gf11

Capita di sputare nel piatto in cui si è mangiato, ma capita anche di riconoscere che il pasto era buono. Andrea Cocco, vincitore dell’ undicesima edizione del Grande Fratello, interviene nella discussione che si è aperta dopo la puntata di lunedì scorso dove ne sono successe di tutti i colori. Rudolf Mernone ha abbandonato la casa con tanto di attacco agli autori e quindi al sistema, Daniel Mkongo eliminato dopo aver bestemmiato, Filippo e Mirko hanno fatto a botte durante la pubblicità. E poi è successo quello che ci si aspettava da anni: Alessia Marcuzzi che si arrabbia davvero, sbotta contro Rudolf e Amedeo, li chiama maleducati e li invita a lasciare la casa. Ora la conduttrice è sotto assedio, viene attaccata da più fronti, compreso il critico televisivo Aldo Grasso. Una puntata del genere non poteva far altro che far alzare gli ascolti, anche se non c’è stata un’ impennata vera e propria: 4.190.000 telespettatori con il 19,34% di share, però dopo lunghe settimane il reality ha vinto la sfida degli ascolti. Ora nella querelle interviene anche Andrea Cocco che dopo aver attaccato il programma con una dichiarazione perentoria, “Non so come ho fatto a fare il Grande Fratello fino alla fine“, ora lo difende. Il mezzo utilizzato è il social network più famoso al mondo, Facebook che ormai sembra essere diventato una specie di ufficio stampa degli artisti televisivi.

Ciao a tutti! Questa e’ la prima volta che seguo una puntata intera del nuovo grande fratello, sono rimasto allibito. Il grande fratello ci ha difeso sempre tutti e parlo di tutti i concorrenti contro l’esterno che invece spesso e volentieri ci marcia alla grande, basta vedere tutte le trasmissioni satellite che vivono del suo surrogato. Detto questo, in merito alla puntata di oggi, la pressione psicologica che si subisce è veramente forte. Io chiaramente parlo della mia esperienza, mi sono sempre stati vicini nei miei momenti di difficoltà tutti, sia i miei amici dentro la casa che il confessionale. Quindi non mi sento di dire se uno ha fatto bene o male a lasciare, sono scelte difficili. Mi ricordo benissimo come mi sentii io quando al 4 mese ci dissero che sarebbe durato un mese in più, pensando alla mia ex(per fortuna) ragazza. Senza poi parlare di tutto quello che successe dopo con sciacalli che spuntavano da tutte le parti come mosche. Io posso solo dire grazie al grande fratello per avermi dato la possibilità di tornare nel nostro amato paese, pescandomi da Hong Kong, grazie per avermi dato la possibilità di tornare da mia madre e grazie per avermi reso felice facendomi incontrare un’ altra persona. Il vostro Andrea“. Una dichiarazione che dona al programma uno spiraglio di credibilità, che ha perso anno dopo anno e soprattutto dopo l’ultima puntata. E’ anche doveroso precisare però che quando Andrea parla dei programmi satellite, quindi Pomeriggio e Domenica Cinque, non specifica che anche in quel caso gli scoop vengono scelti per dare maggiore visibilità al programma. Cosa succederà ora? Noi ci aspettiamo un vero cambiamento degli autori, forse davvero troppo invasivi con le dinamiche della casa.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. elisabetta

    gennaio 26, 2012 at 19:51

    prima di commentare documentatevi.Andrea Cocco non HA MAI ATTACCATO IL GRANDE FRATELLO.HA SEMPRE DETTO CHE GLI AUTORI NON GLI HANNO MAI DETTO DI FARE O NON FARE.. E’NEL POST GRANDE FRATELLO CHE L’INTERFERENZA NELLA PROPRIA VITA PRIVATA E’ ECCESSIVA FINO A VOLERGLI LIMITARE LA LIBERTA’ DI SCELTA.Andrea Cocco è stato ed è tuttora coerente con quello che ha sempre detto.E’ L’unico bell’esempio di televisione e non mettetegli in bocca delle menzogne..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *