Che Dio ci aiuti, Elena Sofia Ricci entusiasta del successo della fiction

By on gennaio 26, 2012
L'attrice Elena Sofia Ricci entusiasta del successo di Che Dio ci aiuti

text-align: center”>L'attrice Elena Sofia Ricci entusiasta del successo di Che Dio ci aiuti

“Non ci si aspetta mai un successo così clamoroso. E’ stato tutto incredibile. Così Elena Sofia Ricci (in foto,ndr) ha commentato, in un’intervista al Corriere della Sera, il grande riscontro di pubblico della fiction Che Dio ci aiuti, in onda ogni giovedì in prima serata su Rai1. L’attrice, che nella serie interpreta il ruolo di Suor Angela, vive un momento d’oro della sua carriera: alla soglia dei cinquant’anni e in forma splendida, sarà nuovamente protagonista anche dei Cesaroni, nel ruolo di Lucia Liguori. E intanto si gode il successo della prima serie di Che Dio ci aiuti, l’ennesima serie a sfondo religioso in onda su Rai1, che ha ereditato il successo di publico di Don Matteo: “Vanno bene perché le persone vorrebbero trovare preti e suore così. Oggi si ha più necessità di entrare in contatto con la propria parte spirituale – ha dichiarato l’attrice – c’è bisogno di raccoglimento in un’epoca così devastata dal materialismo”.

E pensare che l’attrice non aveva più intenzione, dopo l’esperienza dei Cesaroni, di cimentarsi con una lunga serialità televisiva: “Non volevo davvero più fare serie perché mi tengono lontana dal cinema. Non mi andava di essere impegnata a lungo: era il motivo dellamia vacanza dai Cesaroni. Dopo un po’ tendo a sentirmi imprigionata  in un personaggio“.

cast-che-dio-ci-aiuti

L’attrice ha poi cambiato idea quando ha letto il soggetto della serie: il personaggio gioioso e moderno di Suor Angela che l’ha letteralmente conquistata. “Quando mi hanno chiamata, a giugno, ho pensato: no, ancora una serie, no. Poi ho letto il soggetto e mi sono detta: mi sa che la faccio“. Per interpretare questo ruolo la società di produzioe Lux Vide ha favorito l’incontro tra l’attrice e un gruppo di suore, tanto che la Ricci si è ritirata in convento per tre giorni per approfondire l’esperienza accanto alle religiose. D’altronde interpretare una suora non è certo cosa semplice: “Il pericolo era fare una macchietta. Volevo che non fosse bigotta. Non è una suora che ti aspetteresti ma quella che avrei voluto incontrare anche io”. E l’interpretazione è certamente ben riuscita.

L’appuntamento con la penultima puntata della fiction Che Dio ci aiuti è per stasera, ore 21.10 su Rai1.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *