“Distretto di polizia 11”, il riassunto della quattordicesima puntata

By on gennaio 9, 2012
foto cast Distretto di polizia 11

text-align: center;”>foto cast Distretto di polizia 11

Fan felici per la decisione di Mediaset di mandare di nuovo in onda due episodi a puntata (ne abbiamo parlato qui) per l’undicesima stagione di Distretto di polizia, che perso lo smalto di un tempo ha comunque un folto numero di accaniti fedeli. Gli ascolti risaliti la scorsa settimana sono vistosamente calati: il numero di telespettatori è stato in media di 2.841.000 con un share al 10,70%. La serie ha regalato comunque ieri sera i penultimi episodi. Nel primo, intitolato Pregiudizi e brave persone una coppia si presenta al Decimo Tuscolano. Nella loro casa sono entrati dei ladri, e loro pensano sia opera della ex domestica Camelia Radescu, licenziata e con un fratello – Adrian – sul quale pesa una fedina penale non troppo pulita. Le ricerche rivelano che non sono gli unici ad aver subito una rapina, ma molte case vicine hanno subito la stessa sorte. Tutti i proprietari sono persone anziane e poco abbienti. Nel frattempo Corallo (Tommaso Ragno), sempre tra i boschi, minaccia un cacciatore e la sua famiglia e tramite uno scambio di persona riesce a fuggire ancora, tendendo un tranello alla squadra. Alla fine costringe un passante ad accompagnarlo ad Ancona. Camelia viene interrogata e rivela che suo fratello lavora come manovale e non è più un criminale. Prosegue l’impiego di Valentina (Valentina Cervi) al maneggio, che intanto comincia a fare amicizia con il figlio di Leonardo (Andrea Renzi). Le indagini della squadra evidenziano che il giro di rapine ruota attorno a un disegno ben preciso, costringere i proprietari a vendere i propri appartamenti a prezzo ribassato. Ma come?

casting-distretto-di-polizia

Una immobiliare, la CasaEdil di Paolo Storari è a capo del velato ricatto. Oltretutto Adrian viene picchiato da due indiziati, mentre Camelia chiede aiuto alla coppia che ha fatto la denuncia. Grazie alla ricostruzione effettuata dalla squadra viene fuori che l’immobiliare paga alcuni rumeni per fingere delle rapine nelle case degli anziani così da spaventarli e costringerli a vendere l’appartamento a tutti i costi. Pietro (Dino Abbrescia) e Barbara (Lucilla Agosti) nel frattempo hanno una lite causata da un equivoco. Corallo rilascia la moglie e il figlio del cacciatore, ma la squadra perde le sue tracce. Nessuna sa che è arrivato a casa di Mara (Miriam Leone). Nel secondo episodio dal titolo Il figlio sbagliato Corallo promette 50 milioni di euro a Mara per sapere spostamenti e informazioni su Leonardo tramite Valentina. La ragazza inzialmente non si fida, ma poi il criminale gli consegna le chiavi della sua barca. Renzi finalmente intuisce che il ricercato ha inscenato la sua fuga da Ancona ma in realtà non è mai partito. A confermare questa tesi anche Rocco Liverani (Massimo Bonetti), che dal carcere da alcune preziose informazioni al commissario. Intanto una ricca abitazione viene svaligiata. Otello (Paolo Calabresi) e Pietro cominciano a indagare sulla Porsche modificata del figlio dei proprietari, Matteo Morbelli, ma il ragazzo è vittima di uno strano attentato ed è in fin di vita. I gioielli rubati vengono ritrovati proprio nella sua macchina. Leonardo consiglia a Pietro di prendere in adozione Alice. Corallo decide di mescolarsi ai senzatetto romani, mentre Mara va al porto e trova la barca dell’uomo che le ha cambiato nome e colore. La ragazza non è sicura di accettare i soldi e tradire l’amica. Le ricerche condotte da Anita Cherubini (Maria Amelia Monti) e Otello portano a un amante della signora Morbelli – Federico Salvati – , con il quale si incontrava in un albergo situato vicino a un ferramenta. L’ipotesi è che l’uomo abbia potuto facilmente fare un doppione delle chiavi senza essere scoperto ma lo scoop è che si tratta di un altro figlio del signor Morbelli, probabilmente in cerca di vendetta per essere stato abbandonato dal padre. Matteo esce dal coma, e mentre Federico tenta di ucciderlo la squadra riesce a incastrarlo. Mara intanto va da Valentina e le propone una “vacanza” in barca, ma l’amica rifiuta. La decisione sembra presa: accettare i 50 milioni di euro.

Il finale al cardiopalma negli ultimi due episodi che andranno in onda domenica 15 gennaio a partire dalle 21,30 su Canale 5!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *