Gf12, Rudolf Mernone l’unico senza meta (televisiva)

By on gennaio 25, 2012
rudolf-mentre-lascia-la-casa

text-align: center;”>Rudolf Mernone, via dal GF

Ma chi ti credi di essere? Sei un maleducato” –  ha tuonato Alessia Marcuzzi, con l’ardente desiderio di mandare Rudolf Mernone a consumare tanto bifidus: il prestante rugbista lunedì sera si è ribellato al sistema del reality show, dopo che per l’ennesima volta aveva accusato gli autori di aver manipolato alcuni rvm e se ne è andato dalla Casa del Grande Fratello sbattendo la porta. La signora Facchinetti due sere fa ha mostrato un certo nervosismo, ma la conduttrice non ha tutti i torti e ve ne spieghiamo ora il motivo.

Quando un concorrente viene selezionato per un reality show – che sia il Grande Fratello, l’Isola dei Famosi o La pupa e il secchione – il partecipante firma un contratto nel quale tra le varie clausole è contemplata la possibilità di giocare con la vita privata della persona in questione. Rudolf questo lo sapeva benissimo, nonostante le sue parole al vetriolo contro gli autori, da lui definiti come pezzi di sterco (chiamiamola così). Lo sfogo tuttavia ci stava, dal momento che è del tutto lecito mostrare la propria contrarietà ad un meccanismo che può risultare urticante.

A questo punto però Rudolf dovrà essere consapevole della meta verso la quale non andrà incontro: è davvero difficile che per lui si aprano le porte degli studi televisivi: in poche parole, dovrà accontentarsi di aver baciato da masochista Barbara D’Urso nella serata di santo Stefano, quella per la cronaca nella quale la Bislacca è stata presa a pesci in faccia dalla Sirenetta, in onda su Raiuno. Adesso Pomeriggio 5 ospita Luca Di Tolla, al quale Anna Pettinelli ha suggerito di scrivere un libro di aforismi a quattro mani con George Leonard, ex gieffino luminare di qualche edizione fa.

rufolf-abbandona-la-casa-del-grande-fratello

Non è escluso tuttavia che, conoscendo gli appetiti di Maria Carmela, il Mernone non capiti dalle parti di Cologno Monzese per spiegare magari al fianco della sua Francesca – la ragazza ha più volte rischiato di ritrovarsi come una canzone di Riccardo Cocciante a causa della vivacità del suo boyfriend – le ragioni della sua scelta che lo porterebbero ad abbandonare la tv, anche se l’impressione è che presto ce lo ritroveremo a fare serate in discoteca – figuratevi se se lo lasceranno sfuggire l’8 marzo – dato in pasto a orde di ragazzine adoranti in piena estasi mistico-ormonale. Il pericolo di reincrociare Guendalina in disco è pressochè nullo: la Tavassi va all’Isola dei Famosi e dall’Honduras non dovrebbe creare problemi.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *