Grande Fratello 12, esce Caterina. Ma la vera vittima è la geografia

By on

text-align: center”>Vito Mancini, forse il compagno di Giuliano Sangiorgi

Amici, amore e cordialità, questa è la ricetta della felicità” cantavano due suore in un vecchio spot di qualche anno fa per una nota compagnia telefonica. Ecco, nella Casa necessitano di entrare questi due personaggi perchè nella Casa mai come ieri sera si è respirato un clima di acidità, di pesantezza, di odio, alla faccia dei buoni propositi per l’anno nuovo. A inaugurare il primo battibecco targato 2012 sono Luca Di Tolla e Vito, con quest’ultimo che lo accusa di comportarsi da mafioso per i suoi atteggiamenti fatti di avvertimenti nei confronti dei suoi coinquilini. Il concorrente di Avetrana non è per nulla convinto della spontaneità della storia tra Enrica e lo squalo e la stessa ragazza ha tenuto ancora una volta un pietoso siparietto riguardo la presunta bisessualità del compagno, tirando per le lunghe una questione di cui non interessa più a nessuno. Chissà invece quale grado di autenticità è la liason scoppiata in queste ultime ore tra Vito e Gaia, miss Lesbica 2010: il ragazzo tra l’altro è sospettato di essere il fidanzato di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Sarà che quest’anno è bisestile, ma a quanto pare questo è anche l’anno dei bisessuali. Per fortuna che c’è anche chi ha trovato l’amore, quello vero, autentico: Caterina. La ragazza purtroppo non ha fatto in tempo a dirlo che già deve abbandonare la Casa e scoppia a piangere sembrando una capra violentata. Pochi minuti prima il suo amato Armando si era trovato davanti alla decisione più difficile della sua vita dovendo scegliere tra la fidanzata fuori dal Gf e la sua fidanzata dentro il Gf. Senza pensarci due volte, il rossiccio basettone ha optato per Caterina. L’amore finalmente ha trionfato, anche se i due si ritroveranno tra molto tempo tra le braccia dei propri agenti.Ma la vera vittima di questa sera è la geografia: già l’ex ministro Gelmini ha accorpato la materia alla storia con conseguenze nefaste che Dio solo potrà immaginare, ma i ragazzi stasera hanno decretato anzitempo la sua morte, con Yassine che ha spostato i faraglioni di Capri in Calabria nella prova settimanale e con Amedeo che ha accusato l’italo-marocchino di aver finto di non sapere per far ridere il pubblico. Oggettivamente non crediamo di aver avuto questa impressione. Alfonso Signorini per la rabbia a momenti si trasformava in Sailor Moon.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. ilGrandeColibrì

    gennaio 3, 2012 at 12:34

    Intanto in un reality trasmesso in tutto il mondo arabo, un ragazzino marocchino ha fatto una dichiarazione d’amore omosessuale che sta facendo parlare tutto il nord Africa: Talent show arabo a sorpresa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *