“Il restauratore”: anticipazioni seconda puntata

By on gennaio 15, 2012

text-align: center”>Foto Lando Buzzanca Il Restauratore

Questa sera su Rai Uno alle 21.30 andrà in onda la seconda puntata de Il Restauratore, con Lando Buzzanca. Iniziata domenica scorsa, la serie ha subito avuto un ottimo riscontro in termini di ascolto: 5.635.000 telespettatori pari al 22.20% share, lasciando soddisfatto anche il direttore di Rai Fiction Fabrizio del Noce. La fiction in 12 episodi, che andrà in onda per 6 serate sulla rete ammiraglia della Rai, racconta la storia dell’ex poliziotto Basilio Corsi che, dopo aver scontato 20 anni di carcere per avere ucciso gli assassini della giovane moglie incinta, diventa restauratore in una bottega romana di proprietà di Maddalena (Martina Colombari). Ben presto Basilio si accorge di avere delle doti particolari: tenendo i mano oggetti appartenenti ad altre persone ha delle visioni che gli indicano che qualcuno sta facendo una scelta sbagliata, che si rivelerà funesta per la propria vita. Di fronte a questi segnali di una prossima sventura o catastrofe, Basilio, complice anche il suo spirito indagatore da ex poliziotto, non sta fermo ma indaga per ricostruire tutta la vicenda di cui è di volta in volta testimone involontario, per evitare che si avveri ciò che ha visto o sentito nella visione. Ma vediamo cosa succederà nella puntata in onda stasera. Le anticipazioni dei due episodi dopo il salto.

Nel primo episodio intitolato I panni sporchi: Basilio Corsi (Lando Buzzanca), toccando il modellino di un’automobile da collezione, sente che qualcuno perderà la vita in un fuoristrada in fiamme. A quel punto l’uomo cercherà di capirci di più e finirà con l’incrociare le indagini di Maccari (Marco Falaguasta). Nel secondo episodio, L’uomo del destino: Ernesto (Giacomo Piperno) viene portato in ospedale dopo un malore accusato in negozio. Basilio è preoccupatissimo per l’amico: toccandolo, avrà la visione di una ragazza ferita, ma le sue particolari visioni iniziano ad insospettire sia i suoi ex colleghi di polizia, sia Maddalena. Per salvarsi, Ernesto dovrà sottoporsi ad un trapianto di rene.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *