Intervista esclusiva ad Arisa: “X Factor? Lo rifarei! E’ stata un’esperienza bellissima!”

By on gennaio 25, 2012
il giudice di x factor arisa

trong> 

 

il giudice di x factor arisa

 

C’è scritto anche nella sua biografia: “Non c’è Sanremo senza Arisa“. Ed è vero, perchè la simpatica cantante lucana sta per tornare alla 62° edizione del “Festival di Sanremo” con un brano che racconta i suoi aspetti più nascosti. Reduce del successo di X Factor, Arisa da ieri è anche in tutte le librerie con il suo primo romanzo dal titolo Il paradiso non è un granchè“. Lanostratv.it l’ha incontrata per voi proprio in occasione della presentazione del suo nuovo lavoro editoriale.

 

Il paradiso non è un granchè” non è il tuo nuovo album, bensì rappresenta il tuo debutto nel mondo dell’editoria. Cosa ti ha spinto a scrivere?

Mi avevano proposto di scrivere un libro e volevano che il titolo fosse più o meno “Il magico mondo di Arisa”, però, nel momento in cui mi è stato chiesto, vivevo un periodo non proprio magico, quindi dopo le prime pagine mi sono resa conto che stavo mentendo ed ho cominciato a scrivere cose più attinenti alla realtà, che fossero il frutto dell’analisi del periodo.

 

In percentuale quanta parte autobiografica c’è nel tuo romanzo?

Direi un buon 60%. Marisa, la protagonista, effettivamente è un pò Arisa. Diciamo che ho cercato di scrivere attraverso altri fatti l’essenza di un vissuto. Non ho scritto quello che realmente accade ad Arisa, ma ho scritto i concetti. Leggendo il libro vi accorgerete che è scritto più o meno come parlo: all’inizio pensavo questo rappresentasse un limite, poi invece ho visto che è stato accolto molto bene da Mondadori.

 

arisa

Si è da poco conclusa la tua avventura di giudice nel talent “X Factor”: che esperienza è stata per te?

E’ stata un’esperienza bellissima che mi ha dato una carica davvero forte umanamente, e anche da un punto di vista adrenalinico nell’attesa dell’esito, nella lavorazione del progetto settimanalmente. E’ stato tutto bellissimo!

La rifaresti? La rifarai?

La rifarei, la rifarò, vediamo…

Tra pochissime settimane calcherai il palco del teatro Ariston di Sanremo per la terza volta, seconda nella categoria big. E l’emozione pensi sarà sempre quella della prima volta?

Le mie password sono “ansia”. Questo sarà per me un Sanremo diverso perchè mostrerò un aspetto di me che la gente ancora non conosce.

Porterai un brano meno allegro e più “impegnativo”?

Finora a Sanremo ho portato il mio sorriso. Questa volta, invece, porterò le mie gioie ma anche i miei disagi.

Ci hai abituati a continui cambi di look peraltro molto copiati. Quest’anno come ti vedremo all’Ariston?

I miei look hanno sempre rispecchiato la mia persona, anche se per alcuni era difficile da credere. Negli anni ho vestito le mie canzoni, per quest’anno, in realtà, non ho ancora deciso, ma sicuramente qualcosa di normale, senza stravaganze. Ormai la gente per strada mi chiama Rosalba quindi è anche giusto essere più Rosalba.

E’ vero che a “X Factor” hai trovato l’amore?

No, l’amore l’ho trovato a “Victor Victoria

Quindi le voci che girano sulla presunta relazione tra te e l’ex concorrente di “X Factor” Claudio sono false?

Sono voci.

About Taty Rossi

Nata a Milano sotto il segno dei Pesci, ha origini eritree, una pelle color cannella e si definisce "un'amante della parola". Ha studiato recitazione e conduzione televisiva presso il Centro Teatro Attivo di Milano poiché teatro, cinema e televisione sono le sue più grandi passioni. Oggi cura i servizi esterni del programma "Live In Style" in onda ogni venerdì alle 18.15 su 7Gold.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *