Junior Masterchef Australia: stasera i bambini ai fornelli su Sky Uno

By on gennaio 20, 2012
foto-junior-masterchef-australia

text-align: center;”>I concorrenti di Junior Masterchef Australia

Ormai è chiaro a tutti che in tv è un proliferare continuo di programmi di cucina. A tutte le ore del giorno e della sera su Rai, Mediaset, La7, digitale terrestre, Sky c’è sempre qualcuno che sta cucinando, impastando, friggendo, montando tuorli d’uovo, infornando, stendendo pasta e dando consigli per non fare impazzire la maionese. Antonella Clerici continua imperterrita a dire che tutti imitano lei e che nessuno riuscirà mai ad avere il suo successo. Ed è proprio un programma dedicato alla cucina ad essere diventato la rivelazione televisiva dello scorso anno. Stiamo parlando di MasterChef (in onda su Cielo), il talent show culinario con i tre giudici più temuti della tv italiana: Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich. Ed è stata una rivelazione anche il vincitore, Spyros: di origine greca, italiano d’adozione, gay dichiarato, timido, poco sicuro di sè, Spyros è riuscito a sbaragliare uno ad uno tutti i concorrenti, alcuni di loro molto più preparati e bravi di lui. Sull’onda del successo della prima edizione di MasterChef Italia, a dicembre Sky ha deciso di mandare in onda su Sky Uno la prima edizione di Junior Masterchef Australia, spin off di Masterchef Australia.  Se finora i bambini sono stati i protagonisti di teen talent nei quali gareggiare a colpi di acuti, ora anche loro si sfidano a colpi di primi piatti, secondi e dolci.

A Junior Masterchef Australia partecipano infatti 50 “mini-cuochi” (scelti tra 5000 aspiranti concorrenti) tra gli 8 e i 12 anni, giunti da ogni parte del continente australiano per vincere l’ambito titolo e magari su quella scia iniziare a pensare a una vera e propria carriera tra i fornelli. La versione  Junior ha in comune con quella per gli adulti solo i 4 giudici, mentre differisce per il meccanismo di gioco. Partono in 50, scelti tra gli oltre 5000 aspiranti concorrenti, poi divisi in 5 squadre da 10 concorrenti ciascuno. In seguito da ciascun gruppo vengono scelti i migliori quattro per formare la Top 20, che poi si sfida in due gare per determinare la Top 12, i finalisti. Non ci sono eliminazioni ad ogni puntata ma solo quando si passa da una fase all’altra della competizione, ad esempio quando dalla Top 50 si passa alla Top 20. Ogni concorrente eliminato riceve comunque un premio.

A quando la versione italiana?

Juniro Masterchef Australia ogni venerdi alle 21.10 su Sky Uno.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *