Marco Travaglio e Michele Santoro ospiti della Rai

By on gennaio 7, 2012
Marco Travaglio

Marco Travaglio (nella foto) e Michele Santoro tornano in Rai. Anche se solo per poche decine di minuti, i due giornalisti simbolo di Servizio Pubblico saranno ospiti, rispettivamente, di Quelli che il calcio e di Che tempo che fa. Si parte stasera, con l’ex conduttore di Annozero che va a far visita a Fabio Fazio. Per Santoro si tratta dell’ennesimo (anche se breve) ritorno in Rai, un’azienda (?) per la quale ha lavorato per tre decenni, proponendo al pubblico programmi di grande successo. Il conduttore ha abbandonato la tv di Stato lo scorso giugno al termine di una contesa giudiziaria che si trascinava da troppo tempo. Ha dato vita a Servizio Pubblico, in onda dal 3 novembre su web, Sky e televisioni locali. Dopo un esordio strepitoso, gli ascolti sono calati. Ma i numeri restano importanti. D’altronde, ci sarebbe qualcun altro, in Italia, capace di sforare i due milioni di telespettatori fuori dal circuito tradizionale formato da Rai, Mediaset e la7? Probabilmente no. Ecco perché quello dell’ex europarlamentare resta un esperimento riuscito.

michele-santoro-torna-in-rai

Ma non è detto che il futuro di Santoro sia quello della piattaforma multimediale. Lui ha sempre detto che in Rai vorrebbe tornarci e il dg Lorenza Lei non ha escluso questa possibilità, invitandolo a proporre un progetto. Il clima politica è per certi aspetti cambiato e potrebbe rendere l’operazione più facile. Certo, la Rai è rimasta in mano alla politica (com’è sin dalla sua nascita), però il rapporto tra Santoro e Mario Monti non è lo stesso di quello che c’era con Berlusconi. Il conduttore di Servizio Pubblico non ha nascosto, durante la trasmissione, di provare una certa simpatia per il nuovo capo del governo.

Chi su Monti la pensa assai diversamente è Marco Travaglio. Il vice direttore del Fatto Quotidiano sarà ospite, domani 8 gennaio, del programma di Victoria Cabello. Per lo scrittore non è la prima partecipazione a Quelli che il calcio. Victoria Cabello è una grande fan di Travaglio e, già quando era a la7, lo aveva invitato nelle sue trasmissioni.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *