Porta a Porta – Prima Serata, Bruno Vespa si erge a giudice implacabile

By on gennaio 19, 2012
Porta a Porta speciale in onda il 18 gennaio

text-align: center;”>Bruno Vespa durante Porta a Porta

Tante lacrime, tante testimonianze, tanti sentimenti sviscerati e dati in pasto al piccolo schermo la puntata di Prima serata Porta a Porta condotta da Bruno Vespa che ha accolto al suo capezzale parte dei protagonisti della tragedia della Costa Concordia al fine di inscenare una ricostruzione (con tanto di miniplastico o qualcosa di simile) del naufragio della nave da crociera italiana avvenuto lo scorso 13 gennaio. E in tale occasione Vespa si è eretto a giudice implacabile, facendo la paternale all’ufficiale medico presente in studio, che è stato rimproverato dal giornalista per essere sceso dalla nave quando c’era necessità di medici a bordo. Insomma, una spettacolarizzazione non solo delle responsabilità della tragedia ma anche del dolore infatti non sono mancate le interviste ai parenti dei dispersi con tanto di racconto commovente sulla vita, i sacrifici, le speranze. Ebbene si perché Bruno Vespa non si è fatto mancare proprio niente nella serata di ieri sera nello speciale Porta a Porta e più che la tragedia in sé è sembrato che fosse lui il protagonista dello show, in un continuo imbeccare e tuonare contro chi si ponesse in una posizione diversa rispetto alla sua.

 

“Ci sono ancora superstiti nel gigante inginocchiato dell’Isola del Giglio?” ha esordito l’intrepido Vespa enfatizzando anche il linguaggio, in un melodrammatico e romanzesco proliferare parole per un fatto di cronaca che tanto romanzo non è. Effettivamente la tragedia della nave incagliata nello scoglio dell’Isola del Giglio ha scosso l’intera opinione pubblica (tanto che, se ci avete fatto caso, ovunque ci si trovi è inevitabile non parlare di questo fatto “titanico”) e Vespa con sapiente esperienza maturata tra il Delitto di Avetrana, l’assassinio di Meredith Kercher e il terremoto dell’Aquila ha letteralmente cavalcato l’onda del momento raggiungendo, come prevedibile, un ottimo risultato in termini di ascolti con 4.346.000 mila spettatori pari al 17,45 % di share, non vincendo però contro l’evasione paranormale de Il tredicesimo apostolo che ha totalizzato uno share pari a 20,82 % con 5.201.000 spettatori. Sintomo che in ogni caso il pubblico televisivo comincia anche ad essere stanco di tutto questo “rumore” intorno alla tragedia della Costa Concordia e vorrebbe che la tv si occupasse anche di argomenti diversi in questa informazione unidirezionale in cui sembra esserci davvero poco spazio per l’ intrattenimento e l’ evasione.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

3 Comments

  1. Maria Luisa

    gennaio 19, 2012 at 18:33

    EBBENE, POSSO DIRE CHE IO NON SONO RIUSCITA A VEDERE PORTA A PORTA PER INTERO. Ciò che mi ha dato un vero senso di fastidio è stata proprio la figura di Vespa. Il suo irrefrenabile desiderio di fare “ascolto” lo ha portato ad impersonare questo ruolo di giudice che sa perfettamente chi è colpevole e chi no!!!
    Ha fatto sfoggio di una tale superbia e in certi casi maleducazione che mi faceva sentire a disagio. Ha trattato alcuni membri dell’equipaggio (vedi medico di bordo) come codardo e incapace mentre credo che sia questo signore che tutti i membri dell’equipaggio si siano prodigati per fare scendere le migliaia di persone imbarcate nel minor tempo possibile – tra l’altro persone che pur nel caos di quei momenti trovavano il tempo e la voglia di riprendere quanto avveniva…mah!!!! Non riesco a capire come si voglia sempre dare consigli e giudicare….. ma siamo poi capaci di comportarci veramente nella maniera migliore????? Il sig. Schettino ha forse sbagliato nell’arrendersi così…ma noi siamo veramente irreprensibili?? Che se lo chieda anche il Sig. Vespa!!!!!!!!!

  2. federica

    gennaio 19, 2012 at 18:53

    sto seguendo attenta questa drammatica vicenda che ha colpito il nostro paese, sabato scorso ho acceso la televisione per vedere il telegiornale delle 08.00 quando ho appreso della tragedia della nave costa corcordia, mi sono seduta di colpo sulla sedia ho alzato il volume e ho ascoltato. Un disastro così grande, al momento non ci volevo credere tutte quelle persone abbandonate su quella nave, e il comandante? per me non era in se, forse aveva bevuto, ma abbandonare la nave proprio no, doveva rimanere al suo posto fino alla fine, altro che arresti domiciliari, dovevano tenerlo in carcere.

  3. maurisio scarpa

    aprile 5, 2012 at 10:24

    Comunicazioni Sociali Federali Riguardante la Possibilità di Essere Autosufficienti sulla Produzione di Energia Elettrica Tramite la Trasformazione dell’Energia Ricavata dalle Centrali Fotovoltaico quindi Energia Pulita Trasformata in Energia Motrice Tramite il “Volano Rotazionale Elettromagnettico” Quindi ogni Comune può Gestire i Propri Impianti come Meglio Crede ed Applicare la Tariffa da Pagare nelle Bollette di Pagamento dell’Energia Elettrica in Base al Costo Della Sola Manutenzione e del Personale di Servizio Quindi può Servire la Propria Zona Industriale Artigianale Rendendo le Proprie Aziende Competitive nei Mercati Locali ed Internazionali quindi questo Sistema di Gestire la Propria Energia Elettrica ci Consente di non Dipendere dalla Massoneria Imperiale Europea Proprietari delle Banche Internazionali Componenti del “CLIUB BILDERBERG” Altrimenti Amici, di questo Passo tra non Molto Tempo tutti noi Lavoreremo Solo per Pagare le Bollette , e in più Inquiniamo l’Ambiente Mentre questo sistema non emette Inquinamento non Emette Rumori ed poi Modificheremo gli Impianti Esistenti del Riscaldamento in Modo di Risparmiare Altri 400 Euro al Mese della Bolletta del GAS, e per Fortuna siamo Riusciti ad Fermare la Privatizzazione del Servizio Erogazione dell’Acqua Potabile altrimenti la Massoneria che si impadroniva delle Società di Erogazione, ebbene Avrebbero Subito Aumentato nell’Attuale Bolletta Minio altri 25 Euro, ora Potete capire il Motivo Per cui Volevano la Privatizzazione dell’acqua Potabile osservando l’attuale Siccità statisticamente e scientificamente sappiamo che l’acqua sarà sempre meno disponibile e sempre più cara, diventerà più cara e preziosa per l’umanità supererà il Business del Petrolio, quindi è necessario insegnare alle nuova generazioni di non inquinare e economizzare sui consumi, inoltre è necessario costruire nuovi sistemi di trasporto dell’acqua tramite impiantistica in acciaio inossidabile Inox Aisi 316 per alimenti proprio per il motivo di igene ed eliminare tutte le perdita di linea in condotta e naturalmente per alimento preziosissimo dell’acqua, ebbene questi progetto sono necessari per rendere possibile la Vita.

    Marcon – Venezia 04 – 04 – 2012

    Invio Comunicazioni di importanza Politica e Sociale sullo Sviluppo Economico e sulla Disoccupazione della Gente Operaia Poaretta (Poveri) Pantaloni Veneti, il tema descritto in allegato è anche in Rifermento delle 300 famiglie (comprese nell’indotto Industriale) della ditta “DITEC” che è Ubicata nel Comune di Quarto d Altino (VE) Sindaca Prof. Silvia Conte (del Partito Politico Democratico) Cari amici il Tema Descritto è di Importanza Politica Sociale per la Gente Operaia Poaretta, si Tratta della Delocalizzazione dell’azienda “DITEC” in Cina, Mettendo così di fatto sul lastrico 300 famiglie Venete del Nordest), quindi con questa Comunicazione Sociale & Politica Cerco di Fare Capire al Popolo Poaretto Veneto Lavoratori Dipendenti sia dell’Azienda “DITEC” sia ai Dipendenti di tutte le Aziende del Nordest, quindi Cerco di Spiegare alla Gente Operaia Poaretta, come Agiscono i SERVI Massoni della Politica Italiana che di fatto sono i Politici Veneti Stessi, sia quelli della Regione del Veneto, sia gli stessi SERVI Massoni, dopo una sola ora di viaggio, sino alla loro sede Politica Massonica di Roma, quando appunto in questo caso sono al servizio nei Palazzi Massonici Romani, che sono comandati dalla Massoneria Imperiale Europea, dai membri del “CLUB BILDERBERG” che comanda la finanza international. Lo stesso Massone il Prof. Mario Monti & Companiy che hanno volutamente aperto tutte le porte ai Cinesi, il loro Codice del CLUB BILDERBERG Massonico Finanziario è : “Legittimo Interesse di Parte” loro non conoscono assolutamente “l’interesse ed Equità Sociale Federale”

    Quindi amici miei, Maurisio Scarpa alla sua maniera cerca di spiegare alla Gente Operaia Veneta Poaretta, come si potrebbe difenderci dai politici SERVI Massoni di cui sopra. (ossia: “ prima fase tutti i cittadini devono astenersi democraticamente, di dare il Voto Politico a questa classe politica odierna”) ( seconda versione in estremis della ragionevolezza stessa: per capirci noi: “con il sistema della precedente rivoluzione Argentina” ma.. un sistema modificato e Programmato diversamente e tramite i nuovi Movimenti Politici Federale & Sociali Popolari, che devono attenersi rigorosamente a delle precise regole di comportamento Federale & Sociale, per cui tutti noi dobbiamo attenersi a queste regole, per questo motivo c’è molto bisogno della partecipazione attiva della nostra Fede e della stessa Chiesa Cristiana, una Chiesa Cristiana che tenga conto anche delle esigenze, con Equità di tutte le altre religioni e dei loro credenti e tenere molto conto delle loro Culture, in modo di essere uniti con Fede ed intelligenza, solo in questo modo e metodi noi Gente Operaia Poaretta possiamo. Difenderci dai Massoni del Potere Finanziario International gran Massoni dirigenti del CLUB BILDERBERG. e possibilmente senza alcuna sorta di violenza che è severamente esclusa dalla nostra mentalità di cui sopra,

    Segue Spiegazioni:

    Invio all’on. Fabrizio Cicchito, al riguardo dell’operato del Presidente Protempore Prof. Mario Monti che sta mettendo in Grave Condizioni Economiche Finanziarie gli Italiani, in modo di Impoverirli ed Costringerli Svendere i loro Appartamenti ai CINESI, e Contemporaneamente ora il Prof. Mario Monti, Monti è un nome che inizia con la lettera “M” che non a caso è l’undicesima dell’alfabeto, quindi nel Gergo Massonico si Calcola Così: 11X 3 = 33,…33 è il Numero più alto nella Graduatoria Dirigenziale Significa Gran Maestro della Loggia Massonica Europea Bancaria, ossia: il Prof. Mario Monti (Amici Controllate e Fatevi un Prontuario dei Vari Personaggi Massoni) è Infatti il Gran Membro Massone Supremo Dirigente del “CLUB BILDERBERG”per cui il loro codice è: “Legittimo Interesse di Parte” non conoscono l’Interesse Sociale / Federale) Ebbene Amici Pantaloni Significa che oggi il Prof. Mario Monti Sta Mettendo in Pratica le Ultime Direttive al Riguardo dell’ultima Riunione Massonica Tenutasi 11 Mesi fa al “CLUB BILDERBERG” ossia: la Massoneria Imperiale Europea ha Deciso la Strategia per Impoverire Progressivamente il Popolo Pantalone Europeo, e quindi (Impoverire i Popoli Culturalmente Togliendogli i Privilegi sindacali Acquisiti in un Secolo e Sottrarglieli, così anche togliergli indebitamente le loro Proprietà Immobiliari)e quindi per progredire con le loro aziende, rimpiazzare la manodopera Europea, con manodopera a basso costo ebbene quindi hanno deciso di importare in Europa la manodopera CINESE non che lo stesso sistema sindacale CINESE (Ciottola di Riso Mensile), e quindi ora il gran maestro Prof. Mario Monti, come deciso 11 mesi fa al “CLUB BILDERBERG” inesorabilmente esegue e ora sta aprendo la Porta Europea ai CINESI e quindi ora sta trattando con i Cinesi per Svendergli le nostre migliori aziende Italiane ai CINESI, in cambio i Cinesi depositano i loro Miliardi sulle Banche, di proprietà della Loggia Massonica Imperiale Europea del “CLUB BILDERBERG” amici pantaloni è in questo “CLUB BIDERBERG” che si è deciso dove costruire la B.C.E. e si è anche deciso dove realizzare la Stamperia degli Euro, ossia: è stata realizzata nei Paesi “Neutri Africani”, per poi Trasportare i Container degli Euro Stampati con una “Sola Bolla di Accompagnamento “Valori” ma amici i Container Trasportati in altri LIDI, ebbene la Quantità rispetto a quanto decritto in Bolla è Sempre Triplicata, mentre amici pantaloni alla B.C.E. Arriva Sempre un Solo Container di Euro, Inoltre la Massoneria del “CLUB BILDEBERG” ha già deciso di Costruirsi le Grandi Opere con gli Euro Nostri quelli Contenuti Nell’unico Container che Ufficialmente Arriva alla B.C.E che per esempio vedi a seguito la Famosa prima Lettera Comunità Europea di 4 mesi fa per cui all’insediamento dei Massoni al governo tecnico prima cosa erogarono e depositarono ben 12,5 Miliardi di Euro nelle casse delle loro Banche a favore delle loro aziende degli “Amici dei Amici” che ora stanno costruendo le loro Grandi Opere, amici Pantaloni, per questi motivi di Ladrocinio continuato noi Gente Poaretta (Povera) ci ritroviamo con 2000 miliardi di Euro debito pubblico, e in più ci prendono per il Culo facendo la statistica dei 37 mila Euro Procapite, ebbene amici pantaloni del TAXI abusivo avete Capito..oppure manca il Sale..e.!!!

    Ebbene cari amici pantaloni del barbiere e del Portaborse Gratis + la cazzata del TAXI per creare casino popolare, questa è la Strategia Massonica Imperiale Europea, proprio ci calcolano dei cretini patentati da loro SERVI Politici, ebbene poi C’è da mettere in conto che i CINESI non sono scemi quindi poi ricatteranno la Massoneria Finanziaria International (che amici della Gente non gliene Frega Nulla) li minacceranno di ritirare i loro Miliardi di Euro dalla Banche Italiane ed Europee, se i Governi Europei non li lasceranno i CINESI di adottare le loro leggi in Europa ossia: Proprio non pagare nessuna tassa ai Governi Europei capito ..!!

    SEGUE SIEGAZIONI SUL CONFLITTO DI IDEOLOGIA POLITICA DI SINISTRA DEMOCRATICA, E DEI VARI PARTITI POLITICI AL RIGUARDO DELLA DELOCALIZZAZIONI DELLE AZIENDE ITALIANE IN CINA

    Spetta.le Comune di Quarti D’Altino Venezia (Comune dove risiede l’Azienda in fase Delocalizzazione in CINA… la “DITEC”)
    Segreteria Particolare della Sindaca del Comune di Quarto D’Altino (VE)
    Prof.ssa Silvia Conte del ( Partito Democratico)

    E.P.C.
    Spetta.le Segreteria Particolare della Senatrice Avv. Simonetta Rubinato del
    (Partito Democratico) e in più l’Avv. Senatrice Simonetta Rubinato è anche la Sindaca del Comune di Roncade (TV) Comune che è Confinante con il Comune di Quarto D’Altino (VE) dove appunto è ubicata l’azienda di cui oggetto la “DITEC” acquistata tre anni fa dalla multinazionale ASSA-ABLOY, e ora vuole Delocalizzare la “DITEC” in CINA, ebbene ragion per cui la Senatrice Veneta Avv. Simonetta Rubinato del P.D. a Roma segue la vicenda Sociale della “DITEC” per cui è sempre in contatto con il Ministro Massone dello Sviluppo Economico Prof. Corrado Passera, che è un gran membro Massonico dell’alta Finanza International Imperiale del CLUB BILDERBERG, il Ministro Prof. Corrado Passera che deve ascoltare le richieste della Senatrice Avv. Simonetta Rubinato, solo per forza della carica istituzionale che occupano entrambi, mentre amici allo stesso tempo la Senatrice Avv. Simonetta Rubinato (del P.D.) come sapete tutti appoggia incondizionatamente i Massoni del Governo SERVI della Finanza International, Imperiale del CLUB BILDERBERG che come già deciso 11 mesi or sono, ebbene opera solo ed esclusivamente per Svendere la nostre migliori aziende tra cui appunto l’azienda “DITEC” di cui oggetto, e hanno deciso su un preciso disegno Massonico Imperiale di svendere tutti i beni Pubblici Demaniali ai CINESI per ottenere in cambio dai CINESI l’acquisto dei titoli di stato Italiano, naturalmente per poi tramite sapienti raggiri Politici Criminali, quindi mangiarli fuori anche questi Miliardi di Euro, ebbene e qui amici il P.D. il Partito Democratico assieme ai caporioni del il Trio Lescano A.B.C. sono in conflitto Politico & Sociale con la Gente operaia Poaretta, è un Conflitto di “Ideologia Politica Democratica” sia per i componenti SERVI Massoni del “Partito democratico” & sia per Company caporioni del Trio Lescano A.B.C. Di cui fa Parte integrante anche la Senatrice Avv. Simonetta Rubinato del “Partito Democratico”, che appunto la Senatrice + Sindaca quando è in Regione del Veneto fa le riunioni alla “DITEC” con gli operai Gente Poaretta, che sono con la Famiglia a carico, per cui pendono dalle sue Labbra, che narrano le idee proposte per non delocalizzare la “DITEC” in CINA che la Senatrice + Sindaca Avv. Simonetta Rubinato intende poi sottoporre al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma, mentre poi amici Pantaloni alla direzione Nazionale del Partito Democratico a Roma il suo Presidente il Massone SERVO Prof. Pier luigi Bersani & Company, per cui è compresa la stessa Senatrice Avv. Simonetta Rubinato ebbene amici appoggiano in qualità di SERVI Massoni il loro Governo tecnico dell’occasione che appunto il suo Presidente Massone Prof. Mario Monti, gran Membro del CLUB BILDERBERG che appunto vuole esportare la “DITEC” in CINA,

    Amici miei Pantaloni che correte dietro alla storielle di propaganda emesse dalle loro TV locali, propaganda del Rigore Equità e del Portaborse Gratis e poi della presa per il culo della liberalizzazione delle licenze dei TAXI, ecco amici è spiegato il motivo per cui tutti i politici veneti non convocano Maurisio Scarpa per mettere in pratica la sua normativa Federale &Sociale la N° 5 del 2010, che prevede la legittima partecipazione dei ex dipendenti, alla proprietà e agli utili d’azienda (naturalmente con tutte la garanzie Regionali ed assicurazioni) amici la normativa Federale & Sociale N° 5 del 2010, i politici massoni veneti la conoscono molto bene, uno dei relatori è il Consigliere Regione del Veneto Prof. Franco Bonfante, (che stranamente sul tema Tace) è una normativa Federale & Sociale che a Roma ha dovuto approvarla la Corte Costituzionale per il motivo che la Normativa N°5 del 2010, rispecchia la Filosofia Federale & Sociale Contenuta Nel Capitolo “V” della nostra Costituzione Italiana (quindi hanno dovuto approvarla) che prevede un “Federalismo Sociale Democratico” (per cui la Wolksvagen ora è l’unica azienda automobilistica in attivo), MA..amici Pantaloni di Democratico i nostri Politici hanno solo il Nome “Partito Democratico!!..?) per non parlare degli altri partititi che sono anche peggio.

    Alla Cortese atte.ne della Sindaca del Comune di Quarto D’Altino (VE) Prof.ssa Silvia Conte del (Partito Democratico che invece a Roma vuole delocalizzare in CINA la “DITEC” )

    Gentile Sindaca del Comune di Quarto d’Altino (VE) è ammirevole il suo operato per cercare di salvaguardare il posto di lavoro e la stessa azienda “DITEC” di cui all’oggetto intelligente è anche il fatto che lei ha acquistato delle quote della Multinazionale “ ASSA-ABBLOY” proprietaria della “DITEC” Italiana ubicata nel Comune di Quarto d’ Altino (VE) penso che lei ha acquistato delle quote della ASSA-ABBLOY per essere ricevuta in consiglio di amministrazione della Multinazionale per avere Parola in capitolo riguardante la delocalizzazione della “DITEC” in CINA, (e quindi proporre, in consiglio di amministrazione di ASSA-ABBLOY, in alternativa alla CINA) l’acquisizione dell’azienda “DITEC” da parte di una cordata di imprenditori Italiani, più o meno sembra che questa sia la sua idea sulla possibile soluzione al grave tema delocalizzazione della “DITEC”.

    Ebbene Cara Sindaca Prof.ssa Silvia Conte, è una buona idea ma abbiamo a che fare con diversi fattori Tecnici, Politici, e programmazione Industriale Internazionale, tra i quali il più elementare ossia: la ASSA-ABBLOY dovrebbe autorizzare un altro suo potenziale concorrente a livello sia Italiano che internazionale, quindi nella eventuale trattativa vi faranno perdere molto tempo prezioso e nel frattempo può controllare la “DITEC” si spoglia dei migliori ingenieri già sono una decina che si sono licenziati o sono stati messi nelle condizioni di licenziarsi. e già i motori elettrici dei cancelli vengono costruiti in CINA, quindi poi arrivano in ITALY dove mettono il marchio Italiano made in Italy, ma.. i clienti non li vogliono per il motivo che sono già con la Ruggine addosso.

    Ebbene Gentile Sindaca Prof.ssa Silvia Conte del (P.D.) Maurisio Scarpa sono mesi che scrive a tutti i politici e anche alla Sindaca Prof.ssa Silvia Conte, scrive di essere a disposizione per un colloquio dove spiegare personalmente cosa fare per iniziare organizzare e mettere in pratica la normativa Regione del Veneto Federale & Sociale N°5 del 2010, quindi creiamo un’apposita Cabina di Regia formata assieme ai legislatori della regione del Veneto con la collaborazione delle nostre università centri di ricerca ed il ministero dello sviluppo economico Italiano.

    Mentre Cara Sindaca Prof.ssa Silvia Conte da parte sua nessuna risposta in merito alle mie offerte state facendo molto del male alla Gente Operaia Poaretta ci ripensi in tempo poi sarà sempre più difficile fare qualunque soluzione per il motivo della povertà assoluta che state provocando per non essere in grado di fare sistema Veneto ognuno di voi politici ha la sua verità in tasca che secondo lui è la migliore soluzione, mentre i fatti concreti come la WOLKSVAGEN , anche la Luxottica di MR. Leonardo dal Vecchio ha adottato una parte della Normativa Nà5 del 2010 incentivando i sui dipendenti così ha fatto anche la PERMASTELISA S.P.A. Ebbene può controllare mentre Maurisio Scarpa sulla “DITEC” la Eseguirebbe integralmente di sana Pianta.

    Prima bisogna risolvere il grave tema dei Massoni protempore al Governo Italiano che sono membri del CLUB BILDERBERG, alta finanza internazionale, poi creare nuova coalizione politica Federale & Sociale per cui è necessario passare prima per l’esperienza Argentina.

    Buondì WSMarco e WSBenedetto XVI, nostro nuovo condottiero Spirituale della Serenissima Veneta, il nostro codice è stato dettato da uno dei migliori Pontefici Federali & Sociali durante la sua visita in Basilica della Salute a Venezia del Santo Padre Benedetto XVI : “ Fede, Acqua, Libertà, Salute, Serenissima” in pace con tutti i popoli di buona volontà.

    Allegato altri progetti:

    Invio Comunicazioni all’Eurodeputata On. Elisabetta Gardini, a Seguito la sua Partecipazione alla Trasmissione Rete Veneta Trasmissione FOCUS DEL 30 – 03 – 2012 H: 21:30 ho Potuto Ascoltarla e Capire che è Istruita sul Tema Energia che è uno dei Temi più Importanti per una Nazione, e Invio Comunicazioni alla Direzione della RAI 3, Trasmissione Scientifica LEONARDO RAI 3 Tema Bugie Scientifiche Sulla Presunta Velocità dei Neutrini, e Richiesta di Collaborazione alla RAI per Realizzare il “Volano Rotazionale Elettromagnettico”e Invio Comunicazioni all’on. Fabrizio Cicchito, al riguardo dell’operato del Presidente Protempore Prof. Mario Monti che sta mettendo in Grave Condizioni Economiche Finanziarie gli Italiani, in modo di Impoverirli ed Costringerli Svendere i loro Appartamenti ai CINESI, e Contemporaneamente ora il Prof. Mario Monti, Monti è un nome che inizia con la lettera “M” che non a caso è l’undicesima dell’alfabeto, quindi nel Gergo Massonico si Calcola Così: 11X 3 = 33,…33 è il Numero più alto nella Graduatoria Dirigenziale Significa Gran Maestro della Loggia Massonica Europea Bancaria, ossia: il Prof. Mario Monti (Amici Controllate e Fatevi un Prontuario dei Vari Personaggi Massoni) è Infatti il Gran Membro Massone Supremo Dirigente del “CLUB BILDERBERG”per cui il loro codice è: “Legittimo Interesse di Parte” non conoscono l’Interesse Sociale / Federale) Ebbene Amici Pantaloni Significa che oggi il Prof. Mario Monti Sta Mettendo in Pratica le Ultime Direttive al Riguardo dell’ultima Riunione Massonica Tenutasi 11 Mesi fa al “CLUB BILDERBERG” ossia: la Massoneria Imperiale Europea ha Deciso la Strategia per Impoverire Progressivamente il Popolo Pantalone Europeo, e quindi (Impoverire i Popoli Culturalmente Togliendogli i Privilegi sindacali Acquisiti in un Secolo e Sottrarglieli, così anche togliergli indebitamente le loro Proprietà Immobiliari)e quindi per progredire con le loro aziende, rimpiazzare la manodopera Europea, con manodopera a basso costo ebbene quindi hanno deciso di importare in Europa la manodopera CINESE non che lo stesso sistema sindacale CINESE (Ciottola di Riso Mensile), e quindi ora il gran maestro Prof. Mario Monti, come deciso 11 mesi fa al “CLUB BILDERBERG” inesorabilmente esegue e ora sta aprendo la Porta Europea ai CINESI e quindi ora sta trattando con i Cinesi per Svendergli le nostre migliori aziende Italiane ai CINESI, in cambio i Cinesi depositano i loro Miliardi sulle Banche, di proprietà della Loggia Massonica Imperiale Europea del “CLUB BILDERBERG” amici pantaloni è in questo “CLUB BIDERBERG” che si è deciso dove costruire la B.C.E. e si è anche deciso dove realizzare la Stamperia degli Euro, ossia: è stata realizzata nei Paesi “Neutri Africani”, per poi Trasportare i Container degli Euro Stampati con una “Sola Bolla di Accompagnamento “Valori” ma amici i Container Trasportati in altri LIDI, ebbene la Quantità rispetto a quanto decritto in Bolla è Sempre Triplicata, mentre amici pantaloni alla B.C.E. Arriva Sempre un Solo Container di Euro, Inoltre la Massoneria del “CLUB BILDEBERG” ha già deciso di Costruirsi le Grandi Opere con gli Euro Nostri quelli Contenuti Nell’unico Container che Ufficialmente Arriva alla B.C.E che per esempio per questi motivi di Ladrocinio noi Gente Poaretta (Povera) ci ritroviamo con 2000 miliardi di Euro debito pubblico, e in più ci prendono per il Culo facendo la statistica dei 37 mila Euro Procapite, ebbene amici pantaloni del TAXI abusivo avete Capito..oppure manca il Sale..e.!!!

    Ebbene cari amici pantaloni del barbiere e del Portaborse Gratis +mla cazzata del TAXI, questa è la Strategia Massonica Imperiale Europea, ebbene poi C’è da mettere in conto che i CINESI non sono scemi quindi poi ricatteranno la Massoneria (che della Gente non gliene Frega Nulla) di ritirare i loro Miliardi di Euro dalla Banche Europee, se i governi europei non li lasceranno i CINESI di adottare le loro leggi in Europa ossia non pagare nessuna tassa ai governi Europei capito ..!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *