Sanremo 2012: Chiara Civello e D’alessio e Bertè rischiano la squalifica

By on gennaio 16, 2012
l'arena massimo giletti cast sanremo

text-align: justify”>Foto di Gigi D'alessio e Loredana Bertè a Sanremo 2012Nemmeno il tempo di svelare la lista dei 14 big in gara a Sanremo e raccogliere qualche rumors sui superospiti di quest’ anno, che già a Sanremo 2012 incombe l’ombra delle squalifiche. E si perché Chiara Civello e la super-coppia formata da Gigi D’alessio e Loredana Bertè porteranno al Festival una canzone che non è inedita. Partiamo dalla Civello, la sua canzone ‘Al posto del mondo‘ in realtà non è affatto inedita. E si perché un certo Daniele Magro, concorrente di X Factor, presentò la stessa canzone alle selezioni di Sanremo Giovani addirittura nel 2010 e sembra certo che il cantante l’abbia cantata più volte anche dal vivo. Il manager di Magro ha commentato così: “Quel brano è stato scritto da Chiara e da Diana Tejera che lo avevano mandato a Daniele per un provino“. Non si è fatta attendere la risposta del manager della Civello: “Alla Siae non risultano introiti legati al brano, quindi non è mai stato eseguito in pubblico“. A confermare che si tratta della stessa canzone ci pensa Il corriere della sera, che fuga ogni dubbio anche sull’ eventualità che sia stata cantata in pubblico. Viene da chiedersi come mai gli organizzatori del Festival non si siano accorti di tutto ciò. Per quanto riguarda la coppia D’alessio/Bertè, anche in questo caso non ci sono dubbi: la loro canzone non è più considerabile inedita. E si perché giorni prima dell’ annuncio dei 14 nomi in gara, entrambi i cantanti avevano pubblicato sul loro profilo Facebook un’ anteprima di 30 secondi del brano, che doveva essere pubblicato e messo in vendita il 13 gennaio. La decisione di andare a Sanremo è stata presa proprio all’ ultimo momento, ma la frittata era stata già fatta, perché moltissimi fan hanno già ascoltato l’anteprima e il regolamento del Festival parla chiaro:

A tal fine tutti gli aventi diritto (autori, artisti, case/etichette discografiche, editori, etc.) si obbligano a non diffondere, utilizzare e/o sfruttare le suddette canzoni – in tutto o in parte – per radio, televisione, telefonia, via internet (ad eccezione di quanto previsto al comma precedente per i soli brani di SANREMOSOCIAL) etc. (ovviamente fatta salva la diffusione da parte dell’Organizzazione per fini collegati alla manifestazione e/o previsti dal presente Regolamento e fatte salve eventuali autorizzazioni dell’Organizzazione) sino alla loro eventuale pubblicazione che per le canzoni nuove della sezione ARTISTI corrisponde alla conclusione della quattordicesima esibizione in gara nella Prima Serata del Festival mentre per le canzoni “edite” corrisponde alla conclusione della quattordicesima esibizione in gara nella Terza Serata e per la sezione SANREMOSOCIAL dal momento della pubblicazione in rete del brano da parte dell’Organizzazione del Festival.” E quindi sembra chiaro che le due canzoni in questione debbano essere squalificate in quanto non inedite e in quanto violano il regolamento del Festival. Di mezzo ci andrebbe anche la credibilità del Festival, solo nelle prossime ore scopriremo come si muoverà l’organizzazione.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *