Simona Ventura saluta l’Isola dei Famosi (VIDEO) e vola ad Hollywood

By on gennaio 27, 2012
simona-ventura-progetti-sky

Il divorzio tra Simona Ventura (in foto, ndr) e la Rai, più precisamente con Rai2, c’è stato; e a dirla tutta è stato un divorzio con diversi traumi. Se ci fossero stati dei figli, per continuare con la felice metafora, certo non sarebbero rimasti illesi. Eppure Simona mostra di non avere rancori e decide di presenziare, seppur solo con un filmato, al kick off dell’Isola dei Famosi, la prima senza super Simo al comando. Come dicevamo, non fisicamente presente nello studio ma attraverso un video con il quale dà il suo personale in bocca al lupo alla nuova edizione del reality, lanciando anche la sigla (in basso il video, ndr). Che donna la Simo nazionale che dimenticando i dissapori con Massimo Liofredi, forse per l’amicizia e l’affetto che la lega a Nicola Savino e Vladimr Luxuria, o forse più semplicemente per il legame con la casa di produzione Magnolia.

Sta di fatto che il video c’è stato e tutti apprezziamo lo sforzo di Simona che riesce a mettere da parte vecchi rancori. Del resto il suo inizio sulla piattaforma digitale Sky è stato migliore di ogni più rosea aspettativa. A riguardo delle sue scelte professionali, la Ventura si confessa sulle pagine di Sette, de Il corriere della sera. E parlando del lavoro Simona non può non tornare sulla strepitosa edizione di X Factor da poco terminata. “Durante la conferenza stampa dissi che avremmo raggiunto il milione di spettatori. Andrea Scrosati, vice presidente di Sky Italia, mi guardò come se fossi pazza. Beh, nell’ultima puntata abbiamo superato quel milione. Come il signor Bonaventura. Fiorello non ci è riuscito? E’ il più grande in assoluto. Quando venne a Sky mandò in onda il suo spettacolo teatrale. Se preparasse uno show farebbe il botto”.

simona-ventura-sky

Ma archiviata l’edizione record del talent, Simona pensa già all’imminente futuro. “Tra poco partirò per gli Stati Uniti. Simona goes to Hollywood. Condurrò lo speciale Sky sugli Oscar. A giugno si riparte con le selezioni di X Factor. E poi con Giampiero Solari, direttore artistico di Sky, stiamo valutando un format pazzesco: andare contro determinati pregudizi italiani”. Cosa resta da dire. Simona c’è l’ha fatta. Abbandonata la seconda rete Rai ha trovato il suo spazio, senza più ansie spasmodiche per gli ascolti e senza freni inibitori al suo genio. I nuovi successi e le nuove sfide sembrano anche ricucire la rottura con la sua vecchia casa di viale Mazzini, ma certo il tono è di chi si è ripresa tutte le rivincite possibili. Se poi nomini Massimo Liofredi: “Non sono solita calpestare chi sta nella polvere. Sono leale. E’ passato molto tempo. Ora voglio giocare nel mio campionato con Antonella Clerici, Maria De Filippi, Milly Carlucci, Mara Venier”. Dite che Simona è pronta per la Serie A?

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

One Comment

  1. mery p.

    gennaio 30, 2012 at 23:45

    ma ssuper simo che si lancia agli oscar???!! ma dite davvero??!! ho beccato questo video pubblicità! oddio, speriamo non ci faccia fare qualche buffa figuraccia a hollywood ;D
    http://www.youtube.com/watch?v=t-I9HXS254I&feature=youtu.be

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *