62° Festival di Sanremo: vincono Emma Marrone e Alessandro Casillo. La De Filippi gongola, male Celentano

By on febbraio 19, 2012
Adriano Celentano Sanremo

Benvenuti nella corporazione dei media. Così ci ha chiamati Adriano Celentano, uno degli Artisti più amati e strapagati in Italia. Per andare a Sanremo, però, ci ha rimesso di tasca sua (circa 200 mila euro, ndr) e soprattutto ci ha rimesso la faccia: dopo aver devoluto tutto il cachet in beneficenza, ha sparato a zero su tutti, sentendosi alla fine un incompreso e trattando temi che francamente interessano davvero a pochi. A Sanremo si sarebbe dovuto parlare di canzoni oppure affrontare temi cari alla gente. Adriano Celentano ha continuato parlando di Avvenire e Famiglia Cristiana, ha precisato che i media hanno cambiato il modo dei verbi, ha finito per parlare sempre di fede ma poi è stato interrotto dal pubblico che gridava “Basta!”: è la fine di Celentano titolano i giornali. Un Celentano che ha cercato frettolosamente un modo per riempire quei 30 minuti. Non riusciva più a parlare, non sapeva più come e con che cosa continuare. Una scena imbarazzante, triste e monotona. Ci saremmo aspettati un Celentano che parlasse della crisi economica e della crisi psicologica che sta uccidendo – nel senso letterale del termine – gli Italiani. E invece no, solite accuse e solite offese.

Per fortuna a risollevare gli animi e ad allontanare le polemiche ci hanno pensato Rocco Papaleo con il suo “ballo della foca”, Geppy Cucciari con il suo talento indiscutibile e Ivana Mrazova con la sua eleganza e bellezza folgorante. Non si è sentita la mancanza invece di Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez. Quest’ultima aveva già fatto parlare di sè..

canalis-rodriguez

E’ stata Belen a sollevare un polverone per aver sfilato senza mutande. Notizia subito smentita ma i media l’hanno attaccata lo stesso sottolineando la caduta di stile ma anche l’ottimo apporto che ha dato all’Auditel. Senza di lei, senza le polemiche di Celentano non ci sarebbero stati ascolti stratosferici. C’è chi attacca l’ignoranza di Alessandro Casillo ed Emma Marrone: il primo non conosceva le canzoni di Celentano, la seconda addirittura i nomi dei suoi autori. Sarà stata l’emozione? Ha vinto di nuovo Maria De Filippi: prima Marco Carta, poi Valerio Scanu, adesso Emma Marrone. Questa è la forza di Canale5. E ancora: Alessandro Casillo, direttamente da “Io Canto”, ha confermato anche la leadership del buon Gerry Scotti.

Ma le polemiche sono destinate a continuare: secondo Ilfattoquotidiano.it Claudia Mori, moglie di Adriano Celentano, incontrando il consigliere di amministrazione Rai Antonio Verro ha sbottato: “Complimenti per la buffonata che avete organizzato”, riferendosi alla contestazione fatta in diretta a Celentano, che lo ha costretto ad interrompersi e a non poter proseguire come lui avrebbe voluto fare. Ma il vero problema, continua Ilfattoquotidiano.it, è proprio la kermesse musicale del 2012: i cantanti sono stati lasciati a margine e la Rai è dovuta intervenire commissariando il Festival e mandando addirittura Marano in rappresentanza della Rai.

Lorenza Lei ha chiamato i quotidiani cattolici per scusarsi a nome della Rai e prendendo le distanze dalle accuse del Molleggiato: peccato che la Rai abbia ceduto alle richieste di Celentano (non essere interrotto dalle pubblicità nella prima serata, salire sul palco dell’Ariston quando lo desiderava e soprattutto la libertà editoriale). Un compromesso necessario per portarlo a Sanremo e soprattutto per risollevare gli ascolti come sempre ottimi nella prima ed ultima puntata che ha sfiorato il 60% di share. Ascolti non esaltanti, invece, per le altre puntate.

Samuele Bersani Premio della critica, Nina Zilli all’Eurosong Contest, Arista Premio sala stampa radio-tv. Perchè Sanremo è.. Sanremo!

About Fabio Giuffrida

One Comment

  1. OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    febbraio 19, 2012 at 15:16

    Il Tabarin Sanremo 2012 è Stato Vinto dalla BRAVISSIMA MARRONE EMMA, che tanti non ne ricordano il Suo Cognome.. forse per ovvi motivi, ma Emma ha VINTO con gli ATTRIBUTI BELIN !!! Super brava e la canzone tocca veramente un Italia bistrattata dalla politica governi a scapito dei Lavoratori..
    Purtroppo il tabarin 2012 di Sanremo più varietà che Festival è un altra classifica ad essere ricordata e al primo posto ” i video e le fotografie stanno facendo il più volte il mondo ..:
    1 ) Il tattoo, il tatuaggio ora più famoso al mondo “la farfallina di Belen” un tatuaggio estremo che rasenta il monte di venere ed ha fatto il suo indubbio ultra successo.
    2 ) Il super Re degli ignoranti: Adriano Celentano discusso e sempre agli apici delle discussioni aperte, insomma è un MITO e lo sarà per sempre anche nelle Sue innumerevoli canzoni e Film.
    3 ) La Bravissima Emma Marrone (vale come PRIMO POSTO se il Festival 2012 non fosse ora ricordato per altro) ma la “farfallina” e Celentano offuscano un po tanto il PRIMO posto sui tanti Giornali ed in internet che spetterebbero ad Emma Marrone con la canzone che tocca veramente e canta verità di questa Italia costretta alla disoccupazione forzata e precarietà.
    Sei SUPER OK anche per il TEMA DELLA CANZONE da Te cantata!Non è l’inferno..
    Morando Sergio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *