Amici 11, la credibilità del programma diminuisce

By on febbraio 28, 2012
Amici 11

text-align: center;”>Amici 11

Nonostante tutti i programmi condotti da Maria de Filippi tendano ad ispirare fiducia nei cuori dei telespettatori quest’anno ad Amici si sta verificando il calo di credibilità di cui molti avevano in passato sospettato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso? La punizione a Gerardo. Se negli anni passati i comportamenti dei ragazzi erano corretti e gli sgarri erano pagati con inevitabili punizioni quest’anno pare che la situazione sia differente. Esempio ne è il comportamento impunito di Gerardo Pulli. Il giovane dopo aver più volte mancato l’allenamento in palestra e dopo aver gettato nel gabinetto la felpa di un suo compagno di squadra, è stato sottoposto ad una settimana di sospensione ed una di oscuramento.

Nonostante Grazia di Michele, particolarmente agguerrita verso Gerardo,cavilli ogni sua mancanza il comportamento del giovane non è tollerabile ed essendo questo recidivo forse avrebbe meritato un trattamento più severo. Ma la punizione sarebbe sufficiente, se solo fosse rispettata. Nonostante Grazia abbia richiesto l’oscuramento e Gerardo non sia presente nella scuola la produzione continua a mandare in onda filmati con il cantante negli speciali pomeridiani di LA5. Un modo per catturare il pubblico? Questa è l’opinioni di molti che ritengono che, essendo Pulli un elemento forte al televoto sia protetto più del dovuto dal programma.

amici-11

La situazione di Gerardo non è però l’unica stranezza rilevata; questa settimana infatti i verdi, stanchi delle continue procurate loro dallo sfavore del giudizio popolare, hanno richiesto un giudice esterno. Il maestro Fio Zanotti è stato chiamato a giudicare le esibizioni e nonostante i blu abbiano vinto il maggior numero di sfide sono stati i verdi ad ottenere la vittoria poichè la cantante Valeria Romitelli ha avuto l’opportunità di esibirsi e quindi di portare maggior punti alla sua squadra, senza affrontare uno sfidante. Il caos dell’ultima puntata ha condotto molti telespettatori a riflettere sul programma e sul valore educativo che questo riveste nella società ed ora come ora, il messaggio trasmesso ai più giovani non è certo positivo.

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

3 Comments

  1. mIKI

    febbraio 29, 2012 at 15:34

    Cara Eleonora,,,come si vede che sei giovane…
    Il programma visto il record di ascolti che sta facendo nei daytime non mi sembra che sta perdendo credibilita’…

  2. Eleonora Sospetti

    febbraio 29, 2012 at 17:10

    Il programma non perde telespettatori ma questo non significa che non perda credibilità… quello che l’articolo sottolinea è come la produzione sia disposta a perdere credibilità soprassedendo a molti sgarri degli allievi, pur di non perdere ascolti.

  3. piero

    marzo 4, 2012 at 01:35

    Eleonora, spero le tue considerazioni siano scaturite da una tua riflessione e non suggerite da altri, perchè è molto maturo quello che dici!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *