Amici 11:le pagelle di Sabato 4 febbraio

By on febbraio 5, 2012
La classe di Amici di Maria de Filippi

text-align: center;”>La classe di Amici di Maria de Filippi

Nonostante il serale sia alle porte nella scuola di Amici le acque non si muovono se non grazie a Pulli. Migliori le esibizioni dei ragazzi rispetto alla settimana passata. Ecco le pagelle del 4 febbraio. Prima Sfida: Marco contro Marco. Maria de Filippi ci ha stupiti iniziando la puntata di sabato 4 febbraio con un’esibizione di Marco. Nonostante fosse partita la sfida a squadre in nome dell’equità Marco si è esibito senza sfidante. Nonostante ciò la sua performance è stata buona, meno la sviolinata alla fidanzata Francesca Dugarte ma la canzone lo permetteva. Voto: 7,5

Dopo una settimana di polemiche per “l’ancella di Gerardo” è arrivato il momento della risalita. Maria contro i ragazzi. Maria de Filippi riunisce i ragazzi in sala relax per un sermone degno di nota. Il discorso prende vita da presupposti giustissimi infatti molti quest’anno non si stanno dedicando alla musica o alla danza quanto all’amore o alla visibilità. La “predica” perde credibilità quando la conduttrice sostiene che lei e i produttori e i professionisti non pensino ad altro che al loro miglioramento. Nonostante i comportamenti sbagliati di molti all’interno della scuola, la minaccia velata della De Filippi ce la saremmo risparmiata volentieri. Voto Maria: 6

Seconda sfida: Gerardo contro Marco. Dopo una sfida tutta in discesa grazie al’aiuto degli autori che hanno scovato il cantautore peggiore d’Italia per il confronto, alla Gerardo è rimasto nella scuola ma sabato si è esibito cantando “E Penso a Te” più che bene, meglio del solito ed emozionando più di tutti gli altri messi assieme. Molto bene, e dati i miglioramenti che hanno persino commosso la Maionchi, speriamo che nello speciale di Martedì il provvedimento preso nei suoi confronti non sia l’espulsione perché il giovane torinese potrebbe diventare davvero uno dei migliori nella scuola di Amici. Voto:8

Marco, in “Tappeto di Fragole” non ha proposto un’ ottima esibizione ma è stato certamente penalizzato dalla canzone che non rientrava nei suoi gusti. Voto:6

Terza sfida: Josè contro Nunzio. Nonostante Nunzio urti il sistema nervoso a mezza penisola a causa dei suoi comportamenti privi di senso e della sua abilità di dire frasi ambigue facilmente manipolabili dalla produzione, tuttavia la sua performance in “Rumor has it” è stata paragonabile a quella di Josè. Il ballerino della squadra gialla è stato però penalizzato da Garrison che con una nuova inutile ritica prevenuta nei suoi confronti lo ha bloccato non permettendogli di affrontare l’esibizione con spirito sereno. Voto Josè e Nunzio: 5

claudia-amici-11

Quarta sfida: Claudia contro Ottavio. Nella performance “Your lady is a tramp” Claudia per la prima volta ha presentato un’esibizione degna del posto che occupa. La cantante, seguendo i consigli dell’inegnante, sembra essere molto migliorata ma si è persa nel chiedere spiegazioni a Mara che ha fondamentalmente dovuto confessare che le dirà “sì” all’esame di sbarramamento. Che la cantante dei blu sia l’ennesima furbetta del quartierino che appena si sente mancare la terra sotto i piedi si muove con il ricattino e non pensa a scavalcare tutti gli altri per farcela? Per ora il voto che merita è un 6,5

Sorte peggiore ad Ottavio che nonostante sia un coroner, non ha brillato nella performance e che ha sconvolto il pubblico e Grazia avvicinandosi alla Mariani durante l’esibizione. Frequenti sono le inquadrature di Francesca durante le sue esibizioni, che ci sia qualcosa sotto? Zanforlin e compagnia bella non fanno mai nulla a caso. Voto dell’esibizione: 6

Quinta sfida: Giuseppe contro Francesca. Bene entrambi nel Tango ma la tecnica permette a Francesca di vincere la sfida nonostante, come abbia sostenuto Alessandra Celentano, Giuseppe “è sin troppo bravo a fare queste cose considerando i suoi anni di studio”. Una buona performance che vale un 8 alla Dugarte e un 7 a Giofrè.

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *