Ballando con le stelle: Milly e la precauzione del ballo interrotto, ma non sempre funziona

By on
ballando-in-pubblicità-assieme-a-italia's

text-align: justify”>Milly Carlucci ferma esibizione Lucrezia Lante Della RovereLa tensione è qualcosa che rovina. Anche i caratteri più sicuri cominciano a vacillare quando le cose non vanno più secondo quanto progettato e sperato. La delusione è il sentimento che in questi mesi sta provando Milly Carlucci che vede naufragare i sogni di primato che l’hanno accompagnata sin dalla prima edizione di Ballando con le stelle. Certo i numeri su cui viaggia il programma non consentono di parlare di flop, assolutamente; ma certo è che bisogna accettare la sconfitta nei confronti di Italia’s Got Talent e cercare, per quanto è possibile, di rimediare al calo di ascolti. Ma di rimedi ne esistono tanti e non tutti portano buoni frutti. La strada di fronte a Milly è chiara, del resto il bivio parla chiaro. Arroccarsi nelle proprie posizioni o guardare al futuro rivoluzionando Ballando con le stelle o pensando ad un altro format?

Milly sceglie la prima opzione ma invece di ostentare sicurezza viene travolta, come avete potuto vedere nella diretta di ieri sera che abbiamo seguito su Lanostratv, dalla tentazione della polemica per riaccendere gli animi e da piccoli stratagemmi che hanno svelato la paura nei confronti del competitor. Per chi non avesse seguito la diretta, spieghiamo subito cosa è accaduto. L’orologio segna le 21.43 circa quando Lucrezia Lante Della Rovere e Simone Di Pasquale si preparano a scendere in pista. In realtà il ballo è già cominciato, o perlomeno l’intro che racconta la storia che i due concorrenti si apprestano a raccontare. Ma Milly Carlucci si avvicina a Lucrezia e la ferma proprio nel pieno del pathos, per lanciare la pubblicità. (Dopo il salto le immagini che testimoniano il trucchetto di Milly).

milly-carlucci-ferma-esibizione-per-spot

Fin qui tutto normale, pensando al tassativo. Ma in realtà le cose sono un po’ diverse. Anzitutto il primo blocco di Ballando con le stelle ha il primo stop obbligatorio fissato per il 21.55, non prima (quindi volendo ci sarebbe stato tutto il tempo per l’esibizione della coppia). Mettendo, poi, su Canale5 si nota come anche il talent di Maria De Fillippi è in nero. Cosa è successo? Milly e gli autori di Ballando hanno preferito fermare l’esibizione per non sfalzare le dirette dei due programmi. Meccanismo che mira a mantere lo status quo; in altre parole ad ognuno i suoi telespettatori. Il rischio sarebbe stato quello di subire nel nero di Ballando (che sarebbe avvenuto dopo pochi minuti) una massiccia migrazione verso Italia’s, appena tornato dalla pubblicità.

Insomma, anche Milly Carlucci, che si vanta tanto della sua televisione di qualità, si è inginocchiata ai dettami di padron Auditel. Così proprio non va; anche perché la tattica del nero non è servita a nient’altro che a peggiorare la qualità dell’esibizione della povera Lucrezia.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.
Articolo aggiornato il

2 Comments

  1. danerzio

    febbraio 27, 2012 at 01:55

    Milly Carlucci è un’antipatica accentratrice che non vale i soldi con cui viene pagata.
    Intendo che possa piacere alle massaie e anziani, ma é fuori dai tempi, vuole dirigere su tutto, é falsa come una biglietto da 6000 euro e sinceramente rispecchia quella decadenza televisiva tutta italiana.
    Forse il format risulta obsoleto, ma non sará certamente la Carlucci a rinfrescare le serate, occorre mandarla a casa o dove faccia meno danni.

  2. ROBERTO

    febbraio 28, 2012 at 16:52

    E’ logico che “ballando con le stelle” non va bene.Fino a quando la Carlucci sghignazzando senza giustificato motivo. Dovrebbe essere , attapirata per lo scarso risultato della trasmissione.Anche un deficiente capirebbe che i risultati sono pilotati.Chi lo sa come mai quelli che sanno ballare come i due giovani vengono esclusi e un palo come Vieri va avanti.,un personaggio come Assisi viene sempre salvato dal famigerato televoto,quindi non è un programma di chi balla meglio,ma va avanti chi è più noto e benvoluto.Almeno il programma concorrente, pur avendo i voti di favore,è vario e godereccio.Milly,vai a far compagnia alla Marcuzzi e al suo compagno Facchinetti,sono esperti di flop e ti possono consolare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *