Barbara D’Urso senza trucco : dov’è finita la donna angelo?

By on febbraio 23, 2012

Barbara d'urso scatti senza truccoPer quanto nel suo Pomeriggio Cinque le luci dello studio la stiano trasformando nella donna angelo di Dante (una moda che non appartiene solo alla nostra conduttrice preferita), non c’è luce che tenga contro la malignità del flash dei paparazzi. Barbara D’Urso (in foto, ndr), seppur impegnata ogni pomeriggio negli studi del biscione, è riuscita a ricucirsi uno spazio da dedicare all’attività più amata dalle donne, lo shopping. Tuta bianca, immancabili occhiali da sole per coprire un viso senza trucco e grandi occhiaie, scarpe da ginnastica e cappotto nero. Mise perfetta per passare inosservata e concedersi ore di tranquillità e lontananza dagli studi televisivi. Ma mentre Barbara, con un gesto naturale, toglie gli occhiali per migliorare la visuale del capo che ha tra le mani, viene colta di sorpresa dagli scatti impietosi dei paparazzi.

La prima reazione è quella di coprirsi il volto con le mani (e guardando il risultato delle foto ne aveva tutti i buoni motivi) per poi tornare sotto la protezione degli occhiali. Le immagini di Novella (dopo il salto sfoglia la galley con gli scatti in questione) ci mostrano una Barbara davvero diversa rispetto a quella che tutti i giorni compare in video. Capelli legati in una coda con un elastico nero, occhiaie importanti e tante piccole rughe di espressione. Che fine ha fatto la donna angelo della tv? Povera Barbara, deve essere davvero dura essere sempre al centro dell’attenzione. Questi, del resto, non sono giorni facili per la presentatrice tv.

Infatti la BBC (titolare del format a cui si ispira Ballando con le stelle) ha vinto la battaglia in tribunale che ha definito Ballando proteggibile. Risultato? Endemol e Mediaset non potranno più trasmettere Baila!, il format lanciato da Barbara D’Urso. In caso contrario saranno costrette a pagare una penale di 500 euro. Ma sta tranquilla Barbara, tanto poi esce il sole.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *