Centovetrine: ecco cosa è successo nella puntata di ieri. In attesa del nuovo appuntamento di giovedì prossimo

By on febbraio 20, 2012
Centovetrine-cast

text-align: center”>Riassunto quinta puntata Centovetrine

Ieri sera un nuovo maxiepisodio della soap Centovetrine è stato trasmesso in prima serata su Canale5: una puntata un po’ sottotono rispetto alle altre, ma che ha comunque risolto nodi importanti delle diverse storyline che in questi mesi abbiamo seguito. Quella davvero da non perdere sarà la puntata di giovedì prossimo: e non ci riferiamo al consueto daytime, ma ad un’altra puntata speciale in onda in prime time, perchè questa settimana addirittura Centovetrine raddoppia, probabilmente in vista di modifiche importanti al palinsesto di Canale5. L’appuntamento di giovedì 23 febbraio è attesissimo dai fan perchè vedremo il tanto sospirato matrimonio tra Serena (Sara Zanier) e Damiano (Jgor Barbazza), che convoleranno a nozze dopo mille imprevisti e difficoltà: sul nostro blog troverete in anteprima le anticipazioni di questo maxiepisodio speciale, che vedrà ritorni importanti e scene da favola. Ma intanto vediamo cosa è successo ieri sera.

Carol (Marianna de Micheli) decide di non presentarsi in Comune, dove Adriano (Luca Capuano) la attende per le nozze: il giovane Riva si vede costretto ad abbandonare la sala tra i flash dei fotografi che si chiedono dove sia finita la sposa. Arrabbiato come non mai, si reca allo studio di Emanuel Sabian (Rodolfo Corsato) e lo mette a soqquadro, aggredendo l’uomo che ritiene essere il responsabile della rovina del suo rapporto d’amore. Carol stavolta sembra davvero decisa a mettere la parola fine sul suo rapporto con Adriano: in una scena d’addio struggente, il medico le dichiara tutto il suo amore, chiedendole un’ultima possibilità per rimediare ai propri errori e tornare ad essere l’uomo di cui si è innamorata. Ma ormai è tardi, Carol è troppo delusa e, se non riesce ad odiarlo, non riesce più nemmeno ad amarlo. Intanto giunge a conclusione la travagliata missione di polizia di Cecilia (Linda Collini) e Damiano (Jgor Barbazza).

carol-grimani

Rinchiusi nella stanza di vetro da Zanasi (Renato Raimo), i due provano ancora a prendere tempo, ma l’uomo chiede loro di dimostrare di essere marito e moglie avendo un rapporto sessuale davanti a lui. Cecilia a quel punto fa cadere la copertura, dichiarando al proprietario del club la loro vera identità: dopo uno scontro con Ania, che li minaccia con una pistola, Cecilia e Damiano riescono a risolvere il caso grazie a Zanasi, che consegna loro la ragazza ricercata in cambio della propria libertà. La missione è finalmente conclusa. Cecilia, innamorata del suo futuro cognato, chiede al commissario Bettini (Sergio Troiano) di essere trasferita altrove, mentre Damiano torna da Serena e insieme organizzano il loro matrimonio: per mettere una pietra sopra al passato, decidono di invitare anche Viola (Barbara Clara), che accetta volentieri, intenzionata a recuperare un rapporto con la cugina.

La giovane Castelli intanto, ha deciso di  iscriversi all’Università: così chiede a Damiano di affittarle il suo appartamento, che le servirà per rimettersi a studiare. Il suo raporto con Brando (Aron Marzetti) è sempre più teso: dopo che lui ha rifiutato la proposta di Viola di entrare in società, i due si punzacchiano continuamente. Sebastian (Michele D’Anca) e Laura (Elisabetta Coraini) cercano il modo di costringere proprio Brando Salani a vendere loro l’azienda agroalimentare di famiglia: Laura intiuisce di avere un ascendente su Cristiano (Ruben Rigillo) e lo sfrutta a suo favore. Dopo averlo trovatao ubriaco al winebar, lo porta nel suo vecchio appartamento e si offre di pagare il suo ingente debito. Così, insieme a Sebastian, comincia ad indagare sulla situazione finanziaria dell’uomo, e scopre che il giovane Salani è un giocatori di poker incallito.

Infine Diana (Daniela Fazzolari), la ritrovata figlia di Ettore Ferri (Roberto Alpi), è in procinto di rubare i soldi della Fondazione Anita Ferri per poi sparire all’estero. Ivan (Pietro Genuardi), che la spia da giorni, sta monitorando tutte le sue mosse, in attesa di coglierla in flagranza di reato. Ma la ragazza sembra avere dei ripensamenti: all’ultimo momento rimanda il suo viaggio di copertura per correre da Ivan e confessargli tutto il suo amore. L’uomo le chiede sincerità e spera in un suo pentimento, ma dopo aver passato la notte con lui, Diana sembra ancora intenzionata a lasciare Torino. Così il manager decide di recarsi da Ettore e rivelargli le intenzioni della figlia: in quel momento irrompe Diana, che pare stia cercando proprio Ivan.

L’appuntamento con Centovetrine torna oggi alle 14.10 su Canale5 e giovedì 23 febbraio nuovamente in prima serata.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *