Dr. Feelx presenta in esclusiva a LaNostraTv “Redemption Song” il suo tributo discografico a Bob Marley

By on febbraio 24, 2012
dr feelx presente il suo nuovo album

text-align: center;”>dr feelx presente il suo nuovo album

Chiamatelo Doctor Felix, chiamatelo Doctor Feelx tanto la musica non cambia perchè la sua voce è inconfondibile. The Voice of America, come lo ha soprannominato Piero Chiambretti, è tornato alla discografia con un nuovo album dedicato interamente a un mito della musica: Bob Marley. LaNostraTv ha intervistato in esclusiva il vocalist del locale più cool della tv, nonchè conduttore di “Disco 101” e “Black Notes” su Radio R101, in occasione della presentazione del nuovo cd “Redemption Song“.

Questo mese Bob Marley avrebbe compiuto 67 anni e tu hai scelto di omaggiarlo con un tributo discografico, non è così?

Sì. Il cd parla da solo. Penso che la storia debba continuare. In mezzo a tutto quello che sta accadendo, la crisi, le guerre, io e chi lavora con me pensiamo all’altra parte della moneta e cerchiamo di fare un discorso nostro per la musica anche per i giovani che magari non lo conoscono, perchè quando Redemption Song è stata fatta i giovani di oggi non c’erano. Questo è un mio modo di dare un’educazione musicale, di rilanciare la musica.

Quanto ha infuenzato la tua musica Bob Marley?

Io sono nato con Bob Marley. Quello che ho capito più tardi sono stati i suoi testi: prima ti fai prendere dalla musica solo dopo quando cresci capisci le parole e quindi chi era veramente  Bob Marley.

doctor-feelx-al-chiambretti-night

Marley ha scritto diverse canzoni, perchè hai scelto proprio “Redemption Song“?

Perchè tanti pezzi di Bob Marley sono già stati ritoccati come “Jammin“, “Could you be loved“. Io ho fatto anche “War” perchè mi piacevano molto le parole del testo riprese da un discorso di Haile Selassie quando era stato in California negli anni ’60.  “Redemption Song” è un brano non ritoccato, o meglio, è stato rifatto ma non così.

A chi non segue un certo tipo di musica vogliamo dire che dietro alla calda voce del “Chiambretti Night” c’è dell’altro?

Certo! Io sono nato con la musica e voglio morire con la musica. Il “Chiambretti Night” è stata un’esperienza bellissima e spero di rincontrare Piero molto presto. Mi ha aiutato moltissimo e gli auguro che il suo nuovo programma vada sempre bene.

Chiambretti nel suo show ti presentava come Doctor Felix, ma sul cd si legge Doctor Feelx, come dobbiamo chiamarti?

Nel 2000 tanto per giocare ho cambiato il mio nome. Feelx senza “x” in inglese significa sentire, con la “x” può essere quello che vuoi.

Cosa ci dici in merito al video clip di “Redemption Song“?

Girare il video è stato bellissimo perchè Bob Marley per me è stato molto importante. Abbiamo deciso di girarlo a Formentera un luogo vicino e simile alla Giamaica. E’ un video che tocca il cuore e che fa pensare, e ascoltanto la canzone ti lasci trasportare dal messaggio che manda.

About Taty Rossi

Nata a Milano sotto il segno dei Pesci, ha origini eritree, una pelle color cannella e si definisce "un'amante della parola". Ha studiato recitazione e conduzione televisiva presso il Centro Teatro Attivo di Milano poiché teatro, cinema e televisione sono le sue più grandi passioni. Oggi cura i servizi esterni del programma "Live In Style" in onda ogni venerdì alle 18.15 su 7Gold.

One Comment

  1. Formentera

    febbraio 27, 2012 at 19:17

    E’ sempre bello vedere dei video girati a Formentera: un’isola magica!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *