Festival di Sanremo 2012: Roberto Benigni ospite di Adriano Celentano?

By on febbraio 8, 2012
Roberto Benigni

Manca meno di una settimana alla serata inaugurale della 62esima edizione del Festival di Sanremo, che andrà in onda dal 14 al 18 febbraio prossimo su RaiUno, e già quelli che saranno i protagonisti della kermesse musicale fanno parlare di loro. In particolare, negli ultimi giorni, ha fatto molto discutere di sé l’attesissimo super ospite del Festival, Adriano Celentano. Il Molleggiato ha creato scompiglio ancor prima di salire sul palco dell’Ariston: dalla presunta polemica con il direttore generale della Rai, Lorenza Lei, allo stipendio troppo oneroso, fino alla beneficenza. E oggi, a difendere la posizione del ‘ragazzo della via Gluck’ ci ha pensato il conduttore del Festival, Gianni Morandi, che dalle pagine del settimanale “Oggi” ha espresso il suo disappunto nei confronti dei politici che hanno attaccato fin dall’inizio Celentano e l’azienda di Viale Mazzini per il compenso, 750 mila euro, che la Rai gli ha riservato per la sua partecipazione a Sanremo. “Con tutto quello che succede nel mondo della politica, non possono prendersela con Celentano, uno che da 50 anni accompagna gli italiani con le sue canzoni, il suo cinema, il suo modo di fare spettacolo. E poi, da subito, Adriano ci ha detto che avrebbe dato tutto in beneficenza”.

roberto-benigni-sanremo-2011

Immagine 1 di 6

Sanremo 2011 - Roberto Benigni

 

Dal primo istante sia Gianni Morandi sia Gianmarco Mazzi, direttore artistico del Festival sanremese, hanno dato ‘carta bianca’ all’intervento del Molleggiato per i suoi monologhi. “Lui fa tutto da solo, può invitare chi vuole, non abbiamo voce in capitolo”, è stata la risposta standard dall’Ariston. Certo, Celentano dovrà attenersi e rispettare le leggi e il Codice Etico della Rai, ma avrà largo spazio, soprattutto per la prima performance, considerata evento eccezionale alla stregua di Roberto Benigni nella scorsa edizione, in cui non ci saranno spot. Nelle ultime ore si sta diffondendo a macchia d’olio la voce che vorrebbe come ospite del Molleggiato proprio Roberto Benigni. La presenza del regista de “La vita è bella”, sarebbe un gradito ritorno sul palco dell’Ariston, dopo l’exploit dello scorso anno. E quale miglior collocazione se non quella durante la serata “Viva l’Italia” in cui i big in gara si esibiranno in duetti con artisti internazionali, interpretando brani della tradizione italiana? Il ricordo di Benigni che entra nel teatro Ariston in sella ad un cavallo bianco è ancora vivido nella mente di ogni telespettatore, e la sua appassionata spiegazione filologica dell’Inno di Mameli resterà nella storia della tv come monito di una televisione italiana che è e che fa cultura e, soprattutto, che piace.

About Maria Rosa Tamborrino

One Comment

  1. pip

    febbraio 9, 2012 at 08:56

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *