Festival di Sanremo 2012: voto bloccato, non viene eliminato nessuno

By on febbraio 15, 2012

text-align: center;”>Foto di Canalis, Morandi e Belen a SanremoSEGUI CON NOI LA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2012

In una puntata che si è aperta con Luca e Paolo ed è stata dominata da Adriano Celentano, l’ organizzazione del Festival ne ha combinata un’altra delle sue, è riuscita a far sì che si bloccasse il sistema di voto. Così la Rai decide di annullare la gara e di far riesibire tutti e 14 gli artisti domani. Non viene eliminato nessuno. Domani verranno eliminati ben 4 artisti. Il tutto è successo proprio nell’ esibizione di Samuele Bersani, al momento del voto della giuria il sistema si è bloccato ed è andato in palla. Così per non favorire nessuno, la decisione è arrivata prima ancora di qualche protesta e qualche grido alla scandalo. La giuria demoscopica della serata protesta e grida: “Vergogna!“. E sì perché il loro lavoro e quindi i loro voti di questa sera sono così annullati e non hanno nessun valore per la gara. I fischi non sono tardati ad arrivare e molti giurati si sono alzati e sono andati via.  Vi ricordiamo, infatti, che la giuria di domani sarà completamente diversa in modo da avere dei voti più obiettivi possibile. Rocco Papaleo cerca di smorzare la tensione: “Occupate l’Ariston!“.

Le canzoni in gara, bisogna precisarlo, sono sembrate veramente poco forti e solo poche possono essere definite radiofoniche. La sorpresa è stata Arisa, che si è presentata in una veste nuova e assolutamente seria. La sua esibizione è stata di certo una delle più precise tecnicamente. Emma, invece, anche dopo la sua esibizione si conferma la favorita numero uno alla vittoria di questa sessantaduesima edizione. Si conclude così una puntata dominata dal monologo di Celentano, senza nessun guizzo per la gara e quindi senza nessuna tensione. Bisognerà aspettare domani, quindi, per avere un primo riscontro sulle canzoni e quindi sul gusto della giuria scelta da Sanremo. Intanto le canzoni da domani saranno tutte in vendita sui digital store e potremo già avere un primo riscontro sui gusti del pubblico che ha seguito la prima puntata della kermesse. E gli ascolti come andranno? Appuntamento a domani mattina per scoprire se Morandi avrà bissato il suo successo.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    febbraio 15, 2012 at 18:17

    Morando al 62 Festival di Sanremo, un po di rabbia gli sarà pure venuta, anche se nascosta per bene, il bravo Morandi ha dovuto sopportare sia i problemoni “tecnici” di audio e voti, sia le taccole che “cercavano ” di canticchiare canzoni scialbe adatte più ad un ballo trescone da tabarin che al Festival di Sanremo..con troppa pubblicità e un Rocco imbambolato ..solo Celentano è riuscito a sollevare a torto o ragione il morale..
    Come sempre Sanremo riesce a fare polemica, cosa che è vista internazionalmente..e le canzonette derise.. per ora fanno proprio pena..da l’impressione che l’Italia non sappia neppure più cantare, ma dire tante parolacce questo si e dove a salire sul torpedone di Sanremo 2012 sono purtroppo in tanti..
    Morando

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *