Isola dei Famosi 9. I Tre Eletti: Divino Otelma, Mariano Apicella e Max Bertolani

By on febbraio 2, 2012

text-align: center”>Foto Divino Otlema Isola dei Famosi 9

Come abbiamo più volte detto e come si è visto anche dalla prima puntata (qui la diretta), l‘ Isola dei Famosi quest’anno ha diviso i concorrenti in due gruppi: gli Eroi, formato dai 10 reduci dalle Isole passate (Valeria Marini, Alessandro Cecchi Paone, Den Harrow, Carmen Russo e il marito Enzo Paolo Turchi, Arianna David, Aida Yespica, Rossano Rubicondi, Flavia Vento-prossima al ritiro?– e Cristiano Malgioglio) e gli Eletti (Mariano Apicella, Eliana Cartella, Guendalina Tavassi, Max Bertolani e il Divino Mago Otelma). Per la precisione ora anche Rossano Rubicondi fa parte degli Eletti perchè nella prima puntata, facendo finta di dover eliminare subito un Eroe, gli Eletti hanno nominato Rossano. In realtà gli autori l’hanno fatto poi sbarcare a Playa degli Eletti. Cerchiamo di scoprire chi sono il Divino Otelma, Mariano Apicella e Max Bertolani. I primi due sono conosciuti ai più, il terzo viene sempre identificato come ex: ex tronista ed ex fidanzato di Pamela Prati. Sul suo sito di legge: “Finalmente, dopo otto edizioni,Max Bertolani riesce a vivere la sua desiderata sfida, a mettersi alla prova in un reality dove ne la forza ne i muscoli potrebbero servire, ma solo la testa e la determinazione per non mollare ed andare avanti il più possibile”. E’ un giocatore ed allenatore di football americano: ha vestito la maglia azzurra della Nazionale di Football Americano nei Campionati Europei del ‘93 e ‘95 e nel 2005, dopo il ritiro del ‘98, è stato richiamato e nominato Capitano ad Honorem, diventando successivamente anche ambasciatore e promoter di questo sport.

eliana-cartella-e-guendalina-tavassi-sullisola-dei-famosi-9

Il secondo Eletto di cui ci occupiamo è Mariano Apicella, noto per il essere l’alter ego canterino dell’ex premier Silvio Berlusconi. Apicella è un musicista professionista da più di venti anni, con alle spalle una solida tradizione di famiglia: suo padre, Tonino, negli anni 70 è stato uno dei più famosi cantanti di Napoli, grazie alle proprie composizioni. Apicella ha iniziato giovanissimo a suonare la chitarra e dopo anni in giro per il mondo ha deciso di rientrare in Italia e per caso è avvenuto l’incontro con Berlusconi. Apicella stava suonando in un ristorante e Berlusconi incuriosito s’è fermato ad ascoltarlo. Da lì è nato il sodalizio tra i due che dura da anni e che a novembre scorso ha portato ad un album intitolato Il vero amore. Ma il protagonista di Playa degli Eletti è il Divino Otelma. Già dalla prima puntata s’è fatto riconoscere impartendo a tutti (pubblico a casa, in studio e agli altri eletti) una benedizione, della durata di soli 7 giorni. Quello che più ha fatto ridere è stato vederlo con un costumino striminzito bianco invece che vestito con le sue solite tuniche. Il suo vero nome è Marco Amleto Belelli ed è diventato famoso con le sue partecipazioni a varie trasmissioni televisive. Afferma di credere nella reincarnazione e di incarnare egli stesso Dio, infatti quando parla di se stesso usa il plurale maiestatis. E’ convinto di essere stato precedentemente un sacerdote di Atlantide, faraone donna d’Egitto e sacerdote romano appartenente ai Quindecemviri sacris faciundis (i custodi dei Libri sibillini). E’ sicuramente la scelta migliore che gli autori abbiano fatto per questa edizione perchè in mezzo a tanto silicone c’era proprio bisogno di qualcuno di originale.

About Martina Fantauzzo

Nata a Milano nel 1981, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso lo IULM e ha intrapreso la laurea specialistica in Radiofonia a Siena. Appassionata di televisione e radio, lavora da anni come autrice in un'emittente nazionale e per tre anni si è occupata di un programma che parlava di tv. Non le è sembrato vero passare tutta la giornata a scandagliare il palinsesto televisivo ed essere anche pagata. Si è avverato un sogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *