Isola dei Famosi 9: resoconto prima settimana. Invece stasera…

By on febbraio 2, 2012
Isola-dei-famosi-savino-luxuria

Una settimana o poco più (dato lo slittamento dello show dal mercoledì al giovedì) è passata per il reality di Rai2, L’Isola dei famosi. Solo una settimana ma di cose ne sono già successe parecchie. Prima di seguire con la diretta in liveblogging la puntata di questa sera su Lanostratv, cerchiamo di dare uno sguardo a questi primi giorni trascorsi per capire cosa la fame, la mancanza di nicotina, di pulizia e dei comfort della vita da vip, abbiano provocato nei nostri naufraghi. Anzitutto un accenno va fatto alla super Simo nazionale che si è prestata al lancio della nuova edizione ma della quale, forse, si sente la mancanza. Detto ciò, dedichiamoci ai nostri naufraghi.

Quest’anno l’edizione del gioco ha previsto una prima netta distinzione all’interno del gruppo: quella tra Eroi ed Eletti. I due gruppi non hanno ancora avuto modo di incontrarsi ma, anche a distanza, tra loro è già guerra. Da una parte abbiamo, infatti, i nuovi arrivati, ossia gli eletti, che hanno ricevuto non pochi privilegi. Hanno cibo e un tetto sopra la testa (che di questi tempi non è male neppure dalle nostre parti). Del resto conoscono già i vecchi naufraghi e potrebbero sfruttarne tutte le debolezze (gli attacchi di pianto di Dan Harrow ad esempio). In questo momento, quindi, gli Eletti sembrano essere avvantaggiati; anche se, non dobbiamo dimenticarlo, tra loro si aggira una spia. Si tratta dell’eroe Rossano Rubicondi che durante la prima puntata è stato dirottato dagli Eletti tramite una finta eliminazione.

Per adesso è impegnato a evitare gli approcci maldestri di Guendalina, ma chi lo sa che non ricordi la sua vera natura di eroe e renda la vita dei nuovi vip più difficile del previsto? Del resto le sue strategie per tenere lontata Guendalina potrebbero esaurirsi proprio stasera con lo sbarco sull’isola di Remo Nicolini, l’ex compagno di Guendalina che nel frattempo combatte la sua battaglia mediatica qui in Italia, con la mamma della gieffina. Dicevamo quindi dell’astio tra i due gruppi. Non si tratta solo di supposizioni ma di un reale atteggiamento, soprattutto da parte dei naufraghi datati. Se Rubicondi si domanda soltanto quando il gruppo si riunirà, agli stessi interrogativi posti da Valeria Marini, Cristiano Malgioglio risponde così: “Ma chi se ne frega, ma chi li vuole? Lasciali là dove stanno!”.

carmen-russo-e-enzo-paolo-turchi-isola-dei-famosi-9

E proprio gli ultimi due nominati, soprattutto la nostra Valeriona nazionale, sono la causa di una profonda crisi di Flavia Vento che, in settimana, ha già meditato la fuga strategica. La dolce e incompresa Flavia è stata attaccata su più fronti: dal suo stato di nullafacenza permanente, alla sua incontrollata fame che l’ha portata più volte a consumare più cibo del dovuto. Ma dal gioco le accuse di Valeria si sono spostate sul piano personale, tanto da ricordare a Flavia che il suo nome è sempre al centro degli scandali pubblici che imperversano nelle faccende italiane. La Vento non ci sta e minaccia querela e abbandono, ma per adesso e ancora lì.

Non dimentichiamoci anche che proprio Flavia, assieme ad Enzo Paolo Turchi, è la vincitrice della prova leader (la prova a tempo per l’inserimento di quattro cocchi in un supporto di legno). Questa sera si sfideranno per ottenere l’immunità dalle nomination. Non dimenticatevi, poi, dello scontro all’ultimo sangue tra Alessandro Cecchi Paone e Arianna David. Chi tra loro verrà eliminato? In settimana se Arianna David si è ben integrata nel gruppo, Cecchi Paone ha adottato la sua ormai nota tattica: isolamento e letargo per risparmiare le forze.

Con questo concludiamo il resoconto della prima settimana e ci diamo appuntamento a questa sera su Lanostratv con la diretta della seconda puntata dell’Isola dei Famosi.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *