Laura Pausini: “Così ho perso sedici chili”

By on febbraio 10, 2012

Foto Laura PausiniEccola, Laura Pausini. Eccola con tutta la sua grinta, con quella voce che incanta, con quella determinazione che ha contribuito a decretare il suo successo. E’ rimasta lontana dalle scene per due anni, e in quei due anni è stata a casa, dai genitori, a ricaricare le pile e fare una vita “normale”. Il lungo periodo di riposo, però, come lei stessa ha ammesso aveva lasciato dei segni sul girovita. Un aumento di peso che, manco a dirlo, è stato salutato come l’indizio di una gravidanza. Falso, naturalmente: “Ero ingrassata – ha spiegato – parecchio. Se sono rilassata mangio in continuazione, e le cene con gli amici d’infanzia, in giro per la Romagna, non hanno aiutato. Mi hanno fotografato mentre ero al supermercato con mia mamma, hanno scritto che ero incinta, per strada la gente mi fermava, mi chiedeva di quanti mesi ero, mi metteva persino la mano sulla pancia. Oltre a pensare che mi stavano portando sfortuna – mica ero incinta – mi chiedevo: com’è che non capiscono?”. Ma Laura è andata avanti. E’ tornata in campo con il nuovo album “Inedito”, l’undicesimo, che – ovviamente – sta andando alla grande: ha già venduto un milione di copie. E la Pausini, quando è riapparsa sulle scene, ha lasciato tutti a bocca aperta. E’ dimagrita tanto, tantissimo. Sedici chili in meno.

Ha sempre la morbidezza di donna mediterranea, ma le sue curve sono decisamente più proporzionate. Cos’è successo? E’ lei stessa a spiegarlo in un’intervista al settimanale A: “Sto seguendo una nuova dieta Sdm che non mi fa fare troppa fatica. Voglio specificare per tutte le ragazzine che si fanno male e che hanno problemi alimentari, che la sto facendo con l’aiuto di un dietologo, perché su queste cose è molto importante non improvvisare”. Laura ha adottato questo regime alimentare da circa un anno, quindi la perdita di peso è stata graduale: circa un kg al mese. “Ora la faccio di mantenimento”, spiega l’artista. Poi svela un suo insospettabile desiderio: “Mi piacerebbe ridurmi il seno, da una quarta a una seconda, ma ho tanta paura”. Passare da una seconda alla quarta? Molte donne spendono fior di quattrini per il processo contrario, che strana la vita!

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *