“L’Isola dei Famosi 9” e la saga di Rossano Rubicondi: prima si infuria, poi fa i capricci e infine si ritira

By on febbraio 3, 2012
rossano rubicondi in diretta dall'isola dei famosi 2012

text-align: center;”>rossano rubicondi in diretta dall'isola dei famosi 2012

Simona Ventura non lo avrebbe trattenuto. I capricci non le piacciono. Probabilmente col suo accento torinese gli avrebbe urlato “Senti Rossano c’è la fila per andare all’isola, hai capitooo?“. Siate sinceri, chi di voi ieri guardando la seconda puntata de “L’Isola dei Famosi” non ha immaginato la reazione che avrebbe avuto SuperSimo ai capricci di Rossano Rubicondi? Nell’edizione del 2008, quella di Belen Rodriguez per intenderci, l’ex naufrago ha fatto parte del cast grazie alla relazione con la milionaria Ivana Trump che a sua volta deve la sua fortuna all’ex marito, il magnate americano Donald Trump. Più che per le sue prestazioni fisiche durante “la sua isola“, l’attore romano viene ricordato ancora oggi per la famosa “presunta toccatina” alle parti intime dell’affascinante Belen. Nonostante questo piccolo aneddoto, due anni più tardi viene  scelto da Simona Ventura per curare il daytime e i collegamenti con i naufraghi da Cayos Perlas in Nicaragua. Ed è anche per questo che non si spiega l’atteggiamento che l’ex marito numero quattro della Trump ha avuto ieri sera nei confronti del programma di Raidue, della produzione e soprattutto del conduttore Nicola Savino: lui il gioco lo conosce bene sia come naufrago, sia come inviato. “Non è questa l’isola che mi aspettavo: qui non mi diverto, non ho più stimoli” ha spiegato ieri il concorrente con tono più che polemico. La sua sfortuna è stata quella di essere stato eliminato dai suoi stessi compagni d’avventura non appena messo piede in Honduras, e prontamente spedito nella seconda isola, Cayo degli Eletti all’insaputa degli eroi.

rubicondi-e-belen-rodriguez-isola-2008

Se lo sbarco tra  i cosìdetti “eletti” (Il Divino Otelma, Mariano Apicella, Guandalina Tavassi, Eliana Cartella e Max Bertolani) l’ha accettato senza grossi turbamenti,  la nominaton da parte dell’amica Valeria Marini Rossano non l’ha proprio  digerita. Come ha ben detto l’inviata Vladimir Luxuria da quel momento Rossano Rubicondi si è trasformato nel Rossano Furioso. All’inizio della serata ricca di colpi di scena di ieri, Rossano minacciava “O mi mandate di là o torno a Milano“. Inutile le opere di convincimento da parte del povero Nicola Savino, dell’amica Nina Moric seduta tra le opinioniste e del padre del naufrago presente in studio. Fiato sprecato, Rossano non ci sente più. Ed ecco che quando con l’eliminazione di Flavia Vento sbarcata anche’essa dagli eletti, gli viene data  la possibilità di far ritorno a Cayo degli Eroi, il naufrago dice “No! Non torno dove c’è la Marini!“. E quando un Nicola Savino eccessivamente permissivo, sfinito dall’atteggiamento rubicondo, gli chiede tempo, pazienza, promettendogli grosse sorprese, è ormai troppo tardi: Rossano Rubicondi è già fuori dal gioco.

About Taty Rossi

Nata a Milano sotto il segno dei Pesci, ha origini eritree, una pelle color cannella e si definisce "un'amante della parola". Ha studiato recitazione e conduzione televisiva presso il Centro Teatro Attivo di Milano poiché teatro, cinema e televisione sono le sue più grandi passioni. Oggi cura i servizi esterni del programma "Live In Style" in onda ogni venerdì alle 18.15 su 7Gold.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *