Matt Gravers, fidanzamento sul podio

By on febbraio 14, 2012

Foto Matt Gravers Annie ChandlerIl mondo del nuoto internazionale si è tinto di rosa grazie a Matt Gravers. Che ha avuto un’idea davvero dolcissima e inedita. Medaglia d’argento sui 100 dorso alle ultime Olimpiadi di Pechino, qualche giorno fa si trovava al Missouri Grand Prix di Nuoto. Dopo aver gareggiato con successo nei 100 rana, è salito sul podio ed è stato premiato dalla sua compagna, Annie Chandler, anche lei appartenente alla Nazionale Statunitense di Nuoto. Asciugamano legato in vita, giubbotto della tuta e capelli biondi legati alla meno peggio, Annie ha messo una bella medaglia intorno al collo dell’amato.

Applausi, flash, atmosfera di gioia. Annie si è allontanata per qualche istante, poi ha raggiunto di nuovo Matt per mettersi in posa davanti agli obiettivi fotografici. D’improvviso lui si è messo in ginocchio e voilà, ecco comparire fra le sua mani una scatolina contenente l’anello di fidanzamento. Scoppia un applauso, Annie si copre la bocca con la mano, ha un attimo di mancamento, non riesce a parlare (e sembra non riesca nemmeno a respirare, per qualche istante).

E’ travolta dall’emozione. Si inginocchia anche lei, Matt le infila l’anello al dito, il pubblico è impazzito. Poi eccoli di nuovo in piedi, la musica incalza, Gravers alza il pugno in segno di vittoria. La vittoria più bella. La coppietta scende dal podio e viene travolta dagli amici festanti.

Matt è di Lake Forest e ha 26 anni; così giovane, pare abbia già stabilito un altro bel record: secondo molti, la sua è la proposta di matrimonio più romantica di tutti i tempi. Di certo, per entrambi, questo sarà un San Valentino da ricordare per sempre… Tanti auguri, allora!

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *