Melissa Joan Hart, la giovane streghetta Sabrina è cresciuta ed è donna in carriera in “Melissa & Joey”

By on febbraio 23, 2012
melissa-joan-hart

Chi non si ricorda la famosa serie “Sabrina, Vita da strega“? Ritrasmessa non poco tempo fa alle 20.10 da Rai Tre, il telefilm sulla streghetta Sabrina ha appassionato nel corso degli anni il suo pubblico che ricorda sempre con piacere le disavventure di una giovanissima Melissa Joan Hart alle prese con le due zie e il gatto nero Salem. Ora la piccola protagonista si è fatta grande, è cresicuta ed è la protagonista della nuova serie “Melissa & Joey” che debutterà ad Aprile in Italia in prima tv assoluta sul canale 122 di Sky (Comedy Central). La Hart interpreterà il ruolo di una donna in carriera impegnatissima e zia di due nipoti accudite da un improbabile baby sitter interpretato dall’attore e cantante Joey Laurence. La serie è stata trasmessa in America sulla rete Abc (la stessa delle Desperate Housewives e di Ugly Betty per intenderci) ottenendo un grande successo di pubblico per via della sua freschezza e della genuinità dei contenuti.

E’ già in programma una seconda stagione di “Melissa & Joey” che ha finalemente riportato Sabrina sul piccolo schermo dopo un periodo di assenza dalle scene. Riuscirà Melissa Joan Hart a conquistare nuovamente il pubblico dopo la brillante serie che le ha dato popolarità?

melissa-and-joey-3

Sentiamo sempre più il bisogno di una comicità genuina e priva di volgarità e in questo gli americani sono maestri avendoci regalato prodotti di ottima qualità in grado di imporsi nel panorama popolare diventando dei veri e propri miti (basti pensare all’uragano Glee e ai suoi numerosissimi seguaci, i Gleeks). Sarà questo il caso di “Melissa & Joey“?

Appuntamento ad aprile su Comedy Central per scoprirlo!

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *