Milo Infante assente ad Italia Sul Due: “Ho avuto solo l’influenza. Da oggi tornerò a lavorare”

By on febbraio 9, 2012
Milo Infante

Milo Infante (in foto con Caterina Balivo, ndr) , conduttore di “Italia Sul Due”, Caporedattore di Rai2 e giornalista professionista da ben 18 anni, si è assentato per la prima volta dal lavoro. Si è trattato semplicemente di un virus influenzale che l’ha costretto a rimanere in casa. La sua assenza è stata interpretata da qualcuno come uno strano segno, come se Milo Infante fosse stato epurato dalla tv di stato. E’ indubbio però che la tensione negli studi Rai sia altissima: Milo Infante ha accusato la Rai di demansionamento, anche se avrebbe preferito citarla in giudizio per mobbing. Ma in Italia il mobbing non è riconosciuto come un reato. Nonostante la sua esperienza, a Milo Infante non è consentito scegliere nè i suoi ospiti nè gli argomenti da trattare: è Lorena Bianchetti ad occuparsi nella prima parte del programma degli argomenti più caldi della giornata. Infante ha subito precisato che non ha nulla contro la Bianchetti e che al momento non può rilasciare interviste: lo aveva già ribadito al nostro collega Gianrico D’Errico. La Rai non lo autorizza, forse perchè si è sentita disturbata dalle sue dichiarazioni – piuttosto scottanti – che non hanno negato un demansionamento dovuto a problemi politici. Ed ecco un colpo di scena. Infante contattato da “LaNostraTv” ha dichiarato: “La Rai non mi autorizza a rilasciare interviste. Ma nel caso specifico, vista la professionalità che dimostrate cercando una conferma diretta col sottoscritto, non ho difficoltà a violare le regole al fine di assicurare una corretta informazione. Dietro la mia malattia non c’è nulla di strano o di sospetto. Posso dirvi che non ricorderò questa stagione de L’italia sul 2 con nostalgia anche perché per la prima volta in dieci anni (complice l’età) sono rimasto a casa in due occasioni: prima di Natale per una colica renale (con tanto di ricovero ospedaliero) e la seconda (questa) per ben tre giorni, costretto a letto nonostante avessi fatto il vaccino da un virus. Nella vita cerco sempre di guardare al bicchiere mezzo pieno: se qualcuno ne parla, allora vuol dire che la mancanza si è sentita. Voi fate un ottimo lavoro, non cambiate strada. La via del pettegolezzo di basso livello non porta a nulla”.

milo-infante-italia-sul-due

Da oggi Infante sarà ad Italia Sul Due, nonostante si definisca ancora “senza voce” e “acciaccato”. E infine, da professionista, ricorda ai suoi fans che non ha alcuna intenzione di intervenire sulle questioni legate a Lorena Bianchetti, scelta condivisa anche dalla giovane conduttrice. Un compromesso per mantenere toni civili e per non scadere nel pettegolezzo. 

About Fabio Giuffrida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *