“Sei passi nel giallo”, il noir di Canale 5

By on febbraio 16, 2012
Sei passi nel giallo mediaset

Gli “orfani” del Tredicesimo Apostolo possono tirare un sospiro di sollievo: sta per arrivare un nuovo carico di suspance. Il prossimo mercoledì 22 febbraio, infatti, prenderà il via “6 passi nel giallo”, ciclo di film diretti da Lamberto e Roy Bava ed Edoardo Margheriti. In tutto, appunto, sono sei lungometraggi indipendenti. Il primo, “Presagi”, ha come protagonista Andrea Osvart, che vede in sogno strazianti omicidi commessi da un serial killer di bambine: si riferiscono al passato o al futuro? E’ possibile evitarli? Il secondo film, “Omicidio su misura”, fra gli interpreti vede invece Caterina Morariu. Uno scrittore di gialli scopre l’assassinio della moglie nella sua casa e diventa subito il principale indagato. Anche la sua amante, però, scompare senza spiegazioni. Il terzo film s’intitola “Ostaggi” e del cast fanno parte Jane Alexander e Antonio Cupo: durante una rapina in una discoteca, una coppia di malviventi uccide il figlio del proprietario.

foto-a

I due criminali si rifugiano in una villa e scatenano un vero e proprio inferno per gli ostaggi. Il quarto lungometraggio, “Gemelle”, ha come interpreti Daniele Pecci e Veronica Lazar. Per ritrovare la gemella scomparsa, una donna chiede aiuto a un amico d’infanzia. Le ricerche, però, sembrano non portare risultati. In compenso, i due scoprono una serie di omicidi. Il quinto film è “Sotto protezione”: una giornalista americana indaga su un caso di omicidio che ha molte caratteristiche in comune con quello di Meredith Kercher; comincia però a ricevere delle minacce e chiede la protezione di una guardia del corpo: proprio quest’uomo, però, ha dei comportamenti piuttosto ambigui. Il ciclo si chiude con “Souvenir”, che fra gli altri interpreti vede anche Nicolas Vaporidis e Giorgia Surina (fidanzati nella realtà). C’è un serial killer soprannominato “l’acconciatore” per l’abitudine di collezionare ciocche di capelli delle sue vittime dopo averle stuprate e torturate. Sulle sue tracce si mette un ex criminologo dell’FBI, trasferitosi in Italia dopo la morte della moglie…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *