“Walter Chiari – Fino all’ultima risata”: storia di un uomo comune, Walter Chiari (riassunto prima puntata)

By on

È andata in onda ieri sera la prima delle due puntate della grande fiction di RaiUno “Walter Chiari – Fino all’ultima risata”, per la regia di Enzo Monteleone, la cui continuazione sarà messa in onda questa sera in prima serata sempre sulla rete ammiraglia della televisione pubblica. La mini serie si propone di raccontare la vita, nei suoi risvolti positivi e negativi, di uno degli uomini che hanno fatto la storia della televisione italiana, il presentatore e attore comico Walter Chiari. La fiction parte dalla prima volta di Chiari sul palcoscenico, i suoi dubbi, e poi la voglia di buttarsi, ma soprattutto il piacere di far ridere gli altri. La storia sembra quella di un uomo comune, all’inizio, di un operaio milanese della Isotta-Fraschini, Walter, nella magnifica interpretazione di Alessio Boni, che una sera assiste a uno spettacolo in cui si esibisce in un balletto una sua cara amica, Valeria Fabrizi, interpretata da Bianca Guaccero, e, si ritrova a sostituire sul palco, spinto dai suoi colleghi, un artista che non si era presentato per esibirsi.

Così entra per la prima volta in contatto con il mondo del cabaret, e, più tardi, dello spettacolo in generale, soprattutto dopo aver fatto la conoscenza della soubrette Sophie Blondel, interpretata da Karin Proia, che lo fa approdare di palco in palco e che lo accompagna nel suo debutto. In poco tempo, il volto di Walter Chiari diviene quasi familiare per i telespettatori dell’epoca, sia per i suoi lavori sul piccolo schermo, sempre più numerosi, sia per i suoi continui flirt amorosi, parecchio chiacchierati e sempre in vista, con alcune tra le grandi stelle dell’epoca: la miss Italia Lucia Bosè, interpretata da Caterina Misasi, che lo segue lungo la strada del primo successo, la bellissima Ava Gardner, interpretata da Anna Drijver, e infine una giovane attrice, conosciuta durante un’audizione, Alida Chelli, nell’interpretazione di Dajana Roncione, che Chiari sposa e con cui il presentatore concepisce il suo unico figlio, Simone, interpretato da Federico Costantini. Alla nascita del figlio, però, Walter Chiari non partecipa perché rinchiuso in carcere, accusato di detenzione e spaccio di droga.

walterchiarifinoallultimarisatalafictiondiraiuno

Immagine 1 di 13

Immagini dal film

Quello che la fiction “Walter Chiari – Fino all’ultima risata” ha cercato di descrivere, non è la vita del ‘presentatore e del mito Walter Chiari’, o meglio, non solo quella. Nella puntata andata in onda ieri sera abbiamo potuto assistere alla storia di un uomo comune con un grande talento che, per fortunate circostanze della vita, si è ritrovato in un mondo incredibilmente grande e bello, ma anche incredibilmente pericoloso e pieno di insidie.

Ieri sera ci è stata raccontata la storia di un uomo che ha sbagliato molte volte, che molte volte si è innamorato, che ha riconosciuto i suoi errori, ma che ha saputo sempre risollevarsi e andare avanti. Ieri sera ci è stata raccontata la storia di Walter Chiari. L’appuntamento con il finale è per questa sera in prima serata su RaiUno.

About Maria Rosa Tamborrino

Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *