Amici 11: Carlo Alberto Di Micco passa al serale scelto da Grazia Di Michele

By on marzo 22, 2012
Foto di Carlo Alberto Di Micco ad Amici 11

text-align: justify”>Foto di Carlo Alberto Di Micco ad Amici 11Nella puntata di oggi come già vi avevamo anticipato si riparte dalla scelta di Grazia. La maestra parte dall’ interrogare Carlo, che fin dall’ inizio è il suo pupillo. Il ragazzo però quando alla commissione è stata chiesta l’ unanimità ha ricevuto solo un sì. La maestra ha deciso così di interrogare i suoi ragazzi e ha chiesto a Carlo di cantare ‘A song for you‘. Per Carlo il serale sarebbe una soddisfazione per tutto il percorso da quando ha scoperto che cantare è la sua soddisfazione più grande e gli darebbe la possibilità di dimostrare che quando pensa che è nato per cantare non si sbaglia. Pensa che Grazia dovrebbe scegliere lui perché la maestra sa quello che ha dentro. Non sa dire se ha qualcosa in più rispetto a Ruben e Ottavio e comunque non si vuole sbilanciare, ma alla fine dichiara di essere più pronto rispetto a Ruben e se la maestra scegliesse quest’ ultimo rimarrebbe sorpreso.

A Ruben viene chiesto di cantare ‘Yesterday‘. Per il ragazzo andare al serale sarebbe una svolta per la sua vita e sarebbe una bella soddisfazione. Per il ragazzo la maestra dovrebbe scegliere lui perché vive per cantare e racconta che canta in ogni momento della sua vita. Infine è stato il turno di Ottavio, Grazia gli ha chiesto di cantare ‘Feelin’ Good‘. Per il ragazzo l’ ingresso al serale rappresenterebbe un sogno che si avvera perché il ragazzo non si immaginava di arrivare fin qui e di fare questo percorso con Grazia. Ottavio spiega che se la maestra scegliesse lui confermerebbe tutte le belle parole che ha usato in questi mesi nei suoi confronti E senza problemi spiega che se lui fosse la maestra sceglierebbe se stesso e spiega che se Grazia scegliesse Ruben dovrebbe giustificare la sua scelta. Ora è arrivato il momento della scelta finale.

carlo-alberto-di-micco-ad-amici

I ragazzi vengono chiamati tutti e tre in studio per la comunicazione finale di Grazia. La maestra spiega che ha scelto la persona che ha meno consensi ed è in più in difficoltà e ha meno possibilità di accedere al serale, perché avrebbe la strada difficile e infine annuncia che la persona scelta è Carlo, il ragazzo quindi è il terzo allievo che accede alla fase in prima serata. Per la prima volta Carlo accusa un po’ di emozione e ha gli occhi lucidi. Il numero di posti disponibili scende quindi a 6. I ragazzi in sala relax sono preoccupati dalla scelta di Grazia, in particolare Marco e Claudia si sentono già con un piede fuori dalla scuola dall’ ingresso di Carlo. Ma uno di loro ci andrà di sicuro, visto che Rudy Zerbi dovrà scegliere uno tra loro due. E Stefano non si fa problemi a dire che la scelta di Carlo è assurda, visto che ci sono altri allievi che meriterebbero di più.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

6 Comments

  1. SCHATZELE

    marzo 22, 2012 at 17:59

    E’ solo una questione di gusti!!! Carlo è ottimo ed è giusto che la De Michele gli abbia dato una chance. Fra Marco e Claudia io sceglierei quest’ultima per la particolarità della voce, mentre lascerei a piedi sia Stefano che il Pulli, compagni di merende nel piattolare e nell’essere sicuri di essere al top of the World!!! Scendete dal pero, ragazzotti di periferia chi credete di essere? Avete scritto due canzonciucce due e già pensate di essere ……PIERDAVIDE CARONE!!!! Ce ne vuole, poveretti, ce ne vuole.

  2. petra

    marzo 22, 2012 at 19:09

    Carlo io lo sapevo che andavi al serale infatti qnd ho sentito ke la di michele ha dtt ke scegliava quello con maggior difficoltà (x me nn è vero) nn era di sicuro Ottavio. Cmq vorrei dire na cosa a SCHA TZELE, senti tra Marco e Claudia scelgo sinceramente Marco xk Claudia è meno brava nel cantare in confronto a Marco. Ancora na volta TI AMO CARLOOOOOOOOOOOO 6 la mia vitaaaaaaaa.

    • dust

      aprile 19, 2012 at 01:57

      m km czz skrv? t pr nrml? vdm se cpsc adss k skrv cm te. 1bel crs di grmmtc no?

  3. Kathek

    marzo 22, 2012 at 19:10

    Secondo me la scelta di Grazia era scontata. Grazia non ha mai nascoto di avere un debole artistico per Carlo. Però io avrei preferito scegliesse Ottavio! Con molta probabilità Rudy sceglierà Marco e Mara Gerardo. Considerando che i cantanti al serale saranno 5 e ci sarà posto solo per uno penso che tra i rimanenti ad entrare sarà Stefano Marletta. E’ per questo che io avrei portato al serale Ottavio dovendo scegliere. Anche Ruben non mi dipiace, ha una voce calda e graffiante che mi ricorda molto quella di Antonino Spadaccino, però lui è entrato tardi nella scuola e quindi dovendo scegliere opterei per gli altri. Mi piace anche Claudia, ma dubito possa accedere al serale visto che ha solo il consenso di Rudi.
    Tra i ballerini secondo me passerà Giuseppe per i blu e per i gialli sono in forte dubbio. Secondo me la Celentano sceglierà Francesca però non ne sono sicura, perchè la Celentano a sempre avuto una preferenza per gli allievi maschi e poi Jose è un suo allievo dall’ inizio. Mi fa specie che abbia ricevuto un solo si, anche se nell’ ultimo periodo ha avuto nn pochi problemi tanto da aver riceuto anche la nomina di “peggior ballerino della settimana”! Nonostante ciò io sceglierei lui come quarto ballerino ma Valentin e Jonatan hanno ben 2 consensi. Ora che Garrison è riuscito a portare Nunzio al serale potrebbe dare il suo si a Valentin. Jonatan non avrà mai un si dalla Celentano. Jose magari potrebbe avere un si da Cannito, o da Garrison per il “classico”.
    Magari il quarto cantante e il quinto ballerino sarà scelto dal publico o da una commissione esterna. Vedremo cosa accadrà.
    Cmq il numero è troppo ridotto. Io adoro i “big” di amici ma non avrei tolto lo spazio ai ragazzi di qst anno.

  4. SCHATZELE

    marzo 23, 2012 at 10:23

    @ petra. rispetto appieno la tue scelte ma continuo a dire che Marco ha una voce “usuale” mentre Claudia si distingue. Al di la del fatto che i due marpioni Maionchi e Zerbi porteranno i loro beniamini a scapito di……..io ritengo che ci sia ancora posto per Ottavio. Ottavio sarà scelto in base ad una meritocrazia che prescinderà l’ottusità dei due che sono lì solo per far danni.Per quanto riguarda il ballo è tutta un’altra cosa, qui entro con due cuori diversi, uno per la simpatia e uno per il merito!!! Per la simpatia, farei immediatamente fuori Francesca per premiare Josè. Per merito manderei avanti questa squadra: Valentin, Francesca, Josè. Non trovo collocazione per il “ma come gli è bellino Giuseppe!!” e per Jonathan.E’ una danza troppo lontana dalle mie corde, solo se fosse approvata da Daniel Ezralow (mio mito incontrastato) potrei cambiare idea!!!

  5. SCHATZELE

    marzo 23, 2012 at 10:33

    ……..A proposito di Stefano Maretta!!! E’ più arrogante e supponente di quel pollo di Pulli, perchè almeno Gerardo da quel gran bischero che è, prima spara e poi si pente e infila la prima porta di un gabinetto disponibile e va a piangere. Maretta no!!! Maretta sa quel che fa e quel che dice. Nella sala relax, quando è rientrato Carlo con la maglietta bianca del serale c’è mancato poco che schioppasse!!! E con due occhi da rettile e una rabbia a 1000 ha detto ” no, Carlo no, non se lo meritava di andare al serale!! Perchè se lo merita forse lui, con quella voce anonima, da mercati generali , scrittore di “un libro solo” di questo “ROSSO” da tutti osannato che non vale poi un gran che? Le altre canzoni signori, le altre canzoni sono piccole, molto piccole. Ha mai sentito parlare di PIERDAVIDE CARONE, per fare un esempio così, tanto per fare? Quieto Maretta quieto e ringrazia che ti hanno portato fino a qui.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *