Anticipazioni Centovetrine. puntata di oggi 13 Marzo: il segreto di Cecilia sta per essere scoperto?

By on marzo 13, 2012

Fuoco e fiamme a Centovetrine. Come vi abbiamo anticipato ieri, durante le puntate che seguiranno, molte delle storie principali prenderanno finalmente una svolta, tenendo i telespettatori più accaniti incollati agli schermi della tv. Ma riassumiamo brevemente quanto è accaduto oggi iniziando da quelli che – tra tutti – sembrano aver vita facile: Brando e Viola. I due giovani, che hanno deciso di prendersi una vacanza in barca, sembrano essere lontani dai guai che coinvolgono gli abitanti di Torino, ma sappiate che dovranno ben presto fare i conti con la realtà. Sguardi ora rivolti a Ivan e Jacopo che – entrambi preoccupati per la misteriosa sparizione di Diana – sono arrivano allo scontro fisico. Il giovane Castelli, oltre a incolpare Ivan per ciò che è successo, lo accusa di non aver mai amato la donna ma di vedere in lei solo il riflesso della povera Anita.

Bettini non può accettare un affronto simile e, in preda alla rabbia, arriva a colpire Jacopo al volto. Incurante della verità, Ettore continua le ricerche della figlia e riceve la visita di Laura che – messi da parte i rancori e la rivalità – gli offre tutto il suo appoggio, così come Matilda. Adriano viene raggiunto da Angela, che lo ringrazia nuovamente per l’aiuto offerto a lei e a suo marito, ma il medico non sembra avere buoni presentimenti. Nel frattempo incontra Emmanuel, che incaricato di scattargli delle fotografie da pubblicare sulla rivista “Cento” in merito all’articolo su Angela, fortemente voluto da Carol. Adriano non è tipo da accettare col sorriso la visita di Emmanuel, soprattutto perché teme che in questo periodo lui e la Grimani possano riavvicinarsi. E forse sta accadendo proprio questo…veniamo alla puntata che andrà in onda oggi.

Damiano e Serena

Sembra infatti che Carol si avvicinerà molto all’uomo e deciderà di dargli fiducia. Durerà o sarà un solo un vento passeggero? I sostenitori della coppia Adriano-Carol sperano ovviamente in quest’ultima ipotesi, e chissà che non abbiano ragione. Dopo lo scontro fisico, invece, Ivan e Jacopo decideranno di collaborare per salvare le sorti di Diana, lasciando da parte – almeno per il momento – i contrasti personali. Torna finalmente in scena il triangolo Serena-Cecilia-Damiano, ma nella puntata di oggi vedremo protagonisti soltanto i primi due vertici. Le due sorelle decideranno infatti di ritagliarsi una tranquilla serata per stare insieme e recuperare ciò che i diverbi tra loro, negli ultimi giorni, hanno cercato di dividere.

Come la soap ci insegna, però, nessuno può mai navigare in acque tranquille. Le ragazze riceveranno infatti una visita inaspettata che potrebbe portare davvero un grande scompiglio. Ma togliamo il condizionale: porterà davvero un grande scompiglio! La verità sui sentimenti di Cecilia nei confronti di Damiano sembra che verrà finalmente a galla nei prossimi giorni, a causa di una foto che ritrae il bacio tra i due dato poco prima che l’uomo raggiungesse Serena sull’altare. Quest’ultima non la prenderà bene, ma il suo astio si rivolgerà soprattutto nei confronti di sua sorella, piuttosto che di suo marito. L’accaduto le porterà infatti ad allontanarsi, mentre il rapporto tra Damiano e Serena resterà stabile almeno per il momento. E non è finita qui, perché sembra che i problemi per la giovane Bassani non si limiteranno solo a questo.

Ne volete sapere di più? Continuate a seguirci, ma soprattutto non perdete la prossima puntata di Centovetrine, anche oggi alle 14.10 su Canale 5!

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *