Anticipazioni Isola dei Famosi: Divino vs Guendalina

By on marzo 12, 2012
Divino Otelma isola foto

text-align: center;”>

La settimana scorsa (8 marzo 2012) è andata in onda la settima puntata serale della 9^ edizione dell’Isola dei Famosi, capitanata quest’anno da Nicola Savino e Vladimir Luxuria: i tre nominati in attesa del verdetto che sarà annunciato giovedì 14 marzo sono Antonella Elia (nominata dagli Eroi), il Divino Otelma (nominato dagli Eletti) e Jivago Santinni, il cui nominativo è stato dato dal leader Manuel Casella. Gli avvenimenti salienti della serata sono stati l’abbandono dello show da parte di Enzo Paolo Turchi e l’eliminazione di Valeria Marini avvenuta tramite il televoto. Il pubblico ha anche avuto la facoltà di scegliere di far tornare uno dei quattro pentiti ritiratisi nel corso delle precedenti puntate: sarà infatti Rossano Rubicondi a rimettere piede sull’isola Hondurena a breve.

E intanto è iniziata un’altra settimana per i naufraghi, che condividono momenti difficili all’insegna di sfide, tensioni e lotta alla sopravvivenza, ma anche attimi felici in uno dei luoghi più affascinanti del pianeta. Questa sera alle 19,35 andrà in onda su Rai 2 una nuova puntata del day-time dall’Isola, durante la quale non mancheranno rivalità e tafferugli tra i concorrenti, ecco alcune anticipazioni: A Cayo Paloma una tenda ripara i naufraghi dal vento, ma all’improvviso Guendalina rompe il silenzio a causa della presenza di un ragno.

guendalina-tavassi-isola

Max cerca di tranquillizzarla, mentre la reazione del Divino non è altrettanto tranquilla. Otelma sta dormendo e viene svegliato di soprassalto quindi ammonisce la Tavassi:  “Questa sceneggiata dobbiamo sorbircela ancora dal venticinque gennaio! I ragni, le libellule, il gatto volante”. Aida scoppia a ridere e il Divino rincara la dose:  “Sempre a rompere il ca**o quando uno sta per dormire. Tu sei entrata in questa tenda solo per questo, perché io è tutto il giorno che cerco di starti il più lontano possibile. Certo che se piazzi qui quel ‘cu**ne’ immenso che ingrassa dal venticinque di gennaio. Hai fatto morire di fame Jivago che è diventato uno scheletro e tu sei diventata la donna balena”. I toni del litigio si fanno sempre più forti, e la Tavassi rimprovera Otelma per i termini volgari da lui utilizzati.

Di certo tra i due non scorre buon sangue: se il televoto di giovedì dovesse decretare l’uscita dalla gara proprio del Divino, sicuramente all’ex-gieffina non dispiacerebbe affatto.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *