Anticipazioni Italia’s Got Talent: finalissima con 16 performances

By on marzo 10, 2012
Foto Verba Volant

text-align: justify”>Foto Verba VolantCi siamo: stasera, 10 marzo, in diretta su Canale 5 andrà in onda la nona e ultima puntata della terza edizione di Italia’s Got Talent, talent show condotto da Belen Rodriguez e Simone Annicchiarico. In giuria, come sempre, ci saranno Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi: un terzetto ormai più che collaudato. Questi i nomi dei sedici finalisti in gara, che si contenderanno la vittoria e quindi anche il primo premio pari a centomila euro: Emil Faccoli, ballerino di break dance; Eugenio Amato, cantante; Syria Luongo, acrobata; Teatrallegria, gruppo di mimo; Federico Soldati, mentalista; Pierangelo Gullo, cantante; Emanuele e Leonardo D’Angelo, ballerini di tip tap; Devin De Bianchi, acrobata verticalista; Verba Volant, improvvisatori teatrali; Stefano Scarpa, acrobata flagman; Luigi Necci, cantante; Igor e Andrea Matyuschenko, acrobati mano a mano; Salvo Randazzo, cantante; Terenzio Traisci, comico; Le Shortgirls, marionette; Luigi Fiorentino, giocoliere.

Sarà il pubblico da casa a decidere chi salirà sul podio, tramite il meccanismo del televoto e dunque chiamando il numero 894100 da telefono fisso e al 4770005 via sms. Comunque andrà, si può tranquillamente dire che è stato un successo: Italia’s Got Talent ha fatto una vera e propria escalation in termini di audience, arrivando a conquistare la palma di varietà più visto della stagione televisiva 2011-2012.

pierangelo-gullo

Co-prodotto dalla Fascino P.g.t (appartenente alla Rti Spa e alla stessa Maria De Filippi) e da Freemantle Media per Mediaset, Italia’s Got Talent è diretto da Paolo Carcano. Questa edizione è piaciuta al pubblico perché particolarmente ricca di personaggi bizzarri: davanti alle telecamere si sono esibiti fachiri golosi di spade, “leggiadri” danzatori di sumo, spogliarellisti giardinieri, e i più “classici” mimi, cantanti, giocolieri. Il tutto, però, è avvenuto nel segno dell’allegria e dell’ironia. E farsi due risate nonostante l’attuale periodaccio è sicuramente una gran cosa. Una cosa che va premiata…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *