Ballando con le stelle: Raimondo Todaro e Sara Di Vaira affondano la Tatangelo

By on marzo 18, 2012
anna-tatangelo-lacrime

text-align: justify”>Anna Tatangelo finaleNon abbiamo fatto altro che lodare in queste ultime settimane il programma di Milly Carlucci per l’eleganza che lo contraddistingue. Era bello pensare che anche nel mondo della televisione ci fosse un’oasi estranea ai vari bunga bunga, tradimenti e lotte per il potere. Poi, però, seguendo assieme con voi la diretta della finale di Ballando con le stelle ci siamo accorti che qualcosa non è andato come doveva. Siamo alla fine della prima manche, quando le sei coppie rimaste in gara attendono con ansia il primo responso del televoto. Il solito Raimondo Todaro, agguerrito e con il sangue negli occhi, è il primo a parlare. “Dopo tanti anni mi sembra di aver visto Carramba!”. Frase enigmatica, batutta non riuscita (forse riferimento alle lacrime di lady Tata?). Fatto sta che poi spiega. “Ho guardato l’esibizione di Anna Tatangelo e mi sono detto, ora balla, ora balla ma non ha mai iniziato”. Per chi si fosse perso la diretta, ricordiamo che l’esibizione di Anna ha provocato una standing ovation per la cantante da parte del pubblico alla quale si è unita la giuria che ha dato il massimo dei voti alla cantante.

Ma Raimondo non è il solo a difendere la sua corsa al primo posto. Sara Di Vaira, ballerina in coppia con Marco Del Vecchio, ha trovato di cattivo gusto il fatto che la giuria si sia così tanto esposta nei confronti di Anna, provocando a suo dire una disparità evidente nei giudizi. Tutti sembrano essere d’accordo con lei, e la polemica è inevitabile. Gelido Mariotto dalla giuria che risponde così: “E’ una questione di carisma. Non è colpa tua se tu non hai il carisma della Tatangelo”. Viene da domandarci: se la giuria non si espone nell’ultima puntata di uno show televisivo quando deve farlo? Alla faccia del siamo tutti amici, Raimondo e Sara lanciano frecce avvelenate che colpiscono direttamente Anna Tatangelo e, come abbiamo visto dal risultato finale, hanno in qualche maniera contagiato il pubblico a casa. (Dopo il salto la gallery ripercorre le fasi calde della finale della Tatangelo, dal post esibizione alle polemiche).

anna-tatangelo-commossa

Nel web c’è chi ancora cerca di sfruttare l’onda della Tatangelo piagnucolona e di Milly che cerca di riabilitare la sua immagine. Ma scrivere pezzi su elucubrazioni personali senza avere nemmeno un unghia del piede piantata a terra, chissà quale arcano senso abbia. Per nostra fortuna la storia è finita nel miglior modo possibile. Ad alzare la coppa dei vincitori sono stati Andrés Gil e Anastasi Kuzmina che non hanno partecipato alle inutili e pretestuose polemiche ma hanno pensato soltanto a ballare.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

28 Comments

  1. Huysmans

    marzo 18, 2012 at 12:36

    Todaro e la Di Vaira le hanno provate tutte da quando è iniziata la trasmissione, per non farle vincere la Coppa e ci sono riusciti, di grande cattivo gusto sono state le loro affermazioni contro Anna a televoto aperto.
    Dopo un attacco così duro e carico di astio, era inevitabile che la Tatangelo non vincesse.
    Sono contento però che nessuno dei suddetti, nonostante tutto, sia riuscito a vincere!

    • nina

      marzo 18, 2012 at 15:29

      Concordo sia Raimondo che Sara sono stati invidiosi e rabbiosi nei confronti di Anna.La giuria ha fatto bene ad alzarsi in piedi perchè Anna è stata veramente emozionante, anche a me sono venute le lacrime mi sono commossa.Non capisco perchè intorno ad Anna ci sia tanto astio ,è stata sempre la piu’ brava,ed ha saputo con intelligenza non farsi coinvolgere dalle polemiche cattive.Presuntuoso e antipatico anche Del Vecchio.Peccato per la vittoria mancata,

    • alessandra

      marzo 18, 2012 at 15:35

      Sara e Raimondo anche se nn avessero giudicato ml Anna sapevamo benissimo tutti che loro non evrebbero vinto anche perchè sara e marco se lagredevano troppo ma invece hanno perso…sono felicissima che ha vinto Andres…lui e Anastasia erano la mia 2 copia preferita dp Anna De filippo

  2. Pio Pistolesi

    marzo 18, 2012 at 17:38

    Credo che quando si arriva in finale il livello di bravura sia stato raggiunto da tutti, poi si può essere più o meno accativanti questo sarà il pubblico a giudicarlo.
    Personalmente non ho gradito l’alzata della giuria, queste cose le può fare la platea, la giuria deve stare al suo posto.
    La mia simpatia va a tutti i partecipanti in particolare a Sara e Marco
    Penso che Ballando com le Stella sia una buona trasmissione, a volte un po lunghetta ma ciò nulla toglie alla professionalità e bravura di Milly

  3. silvana

    marzo 18, 2012 at 17:39

    Ballando con le stelle:come viene condotta dalla giuria, che con il ballo non ha niente a che fare,è una madornale buffonata:Concordo con Todaro e Sara, bravi ed alla regia di questo programma propongo di guardare la versione francese, che dispone di solo 3 giurati totalmente esperti in materia, che dimostrano la loro capacità anche in pista e che giudicano in base al tecnico e non agli ormoni……!!!! La tv italiana ha molto da imparare.

  4. Vale

    marzo 18, 2012 at 18:17

    nell’intento ballando con le stelle è un bel programma se non fosse per la giuria che non capisce proprio niente di ballo, a parte la giudice smith( che invece va troppo a simpatia): quest’anno avevano deciso che dovesse vincere di filippo ed hanno fatto di tutto per montare la coppia tatangelo – di filippo, ma purtroppo non ci sono riusciti! la migliore per me era lucrezia!

    • raffaelle

      marzo 19, 2012 at 01:10

      purtroppo non tutti arrivano al cuore delle persone , ma solo chi parla con onestà e si mantiene se stesso.la gente percepisce queste cose.

  5. marinellaa

    marzo 18, 2012 at 19:10

    La giuria è troppo parziale,ha sempre osannato dalla prima puntata Anna Tatangelo, al limite del fastidioso: sono troppo contenta che non abbia vinto. non sarebbe stato giusto!

    • fabio

      marzo 18, 2012 at 23:03

      anch’io:si muoveva come una gatta in calore…ma ballare è un’altra cosa!!!!!!

  6. marinellaa

    marzo 18, 2012 at 19:11

    per dirla tutta ho goduto come un riccio!!!

  7. Brittany

    marzo 18, 2012 at 19:30

    La Tatangelo sapeva ballare fin troppo bene fin dalla prima puntata: è evidente che aveva già preso lezioni di ballo in precedenza !!!
    Indaga Milly Carlucci, indaga ………

  8. abtonella

    marzo 18, 2012 at 19:35

    Ho tifato sin dagli inizi per Marco Del Vecchio,ottimo ballerino e simpatico personaggio. Abbasso la Tatangelo e i suoi teatrali piagnistei che a poco son serviti a manipolare i giudizi da casa!

  9. ANNA MARIA

    marzo 18, 2012 at 20:03

    SILVANA SCUSA MA COSA CONCORDI CON TODARO E DI VAIRA? SECONDO TE ANNA TATANGELO NON MERITAVA GLI ELOGI? A VOLTE ,HAI RAGIONE TU, GIUDICANO IN BASE AD ALTRE COSE MA NEL CASO DI ANNA ERA TUTTO MERITATO.
    INVECE VALE CHE CAZZATE DICI? LUCREZIA E’ MEGLIO DI ANNA TATANGELO? CHE COSA HANNO MONTATO?METTITI GLI OCCHIALI, SE DICI CHE ANNA NON MERITAVA LA VITTORIA SIGNIFICA CHE NON CAPISCI NIENTE DI NIENTE.

    • raffaelle

      marzo 19, 2012 at 01:07

      anna poteva essere elogiata( come lo è stata ) in altre occasioni , ma non per il paso , l’esibizione era scadente , priva di energia e di ritmo.inoltre non è stato corretto che finita la prima manche con relativo televoto e con una eliminazione ( dopo uno spareggio) si sia passata ad una seconda fase di gara mantenendo il voto della prima gara.mai stato fatto prima!

  10. RESY

    marzo 18, 2012 at 20:08

    MARINELLAA PERCHE’ NON SAREBBE STATO GIUSTO CHE VINCESSE LA TATANGELO?UN PO’ DI OBIETTIVITA’ NON TI FAREBBE MALE.
    ABTONELLA DICE CHE NON SOPPORTA I PIAGNISTEI DELLA TATANGELO.PER UNA VOLTA CHE HA PIANTO!!!!!!!!!!!MA VA A……………….SIETE PERSONE DA CORTILE E PERSINO DISONESTE, COME SI FA A DIRE CHE LA TATANGELO NON MERITASSE LA VITTORIA?

    • fabio

      marzo 18, 2012 at 22:59

      obiettività vuole dire tatangelo sta li perchè sta con d’alessio…sennò a quest’ora!!!! gli invidiosi siete voi e siete invidiosi delle persone capaci…probabilmente siete paraculi come lei byeeeeeeeeeeee byeeeeeeeee

  11. marinellaa

    marzo 18, 2012 at 20:39

    è stato chiaro dal primo momento che la giurìa spingeva perchè vincesse la Tatangelo:voti altissimi e complimenti a gogò anche se soltanto camminava, evidentemente questo deve avere infastidito il pubblico e non poco!Quest’anno la giurìa, e non solo quest’anno, ha commesso delle ingiustizie così grossolane che il pubblico ha reagito penalizzando la sua pupilla!!Quel Mariotto non si può sentire!!è vero, no sono obiettiva; non ho mai sopportato la Tatangelo che oltretutto trovo scadente anche come cantante!!

    • fabio

      marzo 18, 2012 at 23:01

      condivido pienamente…mariotto di un ignoranza imbarazzante e la tata super raccomandata…..ma non è bastato!!!

  12. rosy52

    marzo 18, 2012 at 21:37

    Todaro è stato come al solito polemico, egli è andato avanti grazie ai siciliani, certamente il 6 posto era anche troppo per loro. anna è stata veramente brava, meritava il 1° posto e della Di Vaira avevo un giudizio migliore. Amici è una parola che credo non esistesse. come al solito si distingue sempre la Titova per la sua signorilità ed anche di Andres. Negativo è stata anche l’esaltazione della coppia Di Vaira e del Vecchio tra il pubblico dopo il confronto con Anna. Brava Milly che ha detto “non avete ancora vinto”. BRAVI SOPRATTUTTO COME PERSONE: ANNA, ANDRES, BOBO E LUCREZIA.

    • raffaelle

      marzo 19, 2012 at 01:04

      non bisogna confondere l’ amore per la giustizia con la polemica.obiettare in maniera educata su qualcosa che esula dall’imparzialità dei giudizi non è fare polemica , ma solo avere il coraggio di lottare per i principi ai quali si crede.todaro è un esempio di correttezza e professionalità.

  13. raffaelle

    marzo 19, 2012 at 00:58

    le parole di raimondo e di sara erano rivolte verso la giuria.todaro ha tenuto a precisare quando ha parlato di carramba, che lucrezia pur ballando fuori tempo , per stessa ammissione della giuria ha preso un voto più alto di ria , che invece ha ballato a tempo eseguendo bene una difficile coreografia di paso.il paso di anna era statico , ecco giustificato il commento di todaro quando ha ribaduto, pur ammettendo la bravura di anna , che stava ancora aspettando che partisse.è da circa 20 che sono nel mondo del ballo è concordo con ciò che ha detto todaro, il paso di anna era mediocre e quindi l’entusiasmo della giuria ingiustificato sara insisteva sul fatto che in ogni caso la giuria deve mantenersi neutrale.quindi l’attacco era verso la giuria che ha notevolmente contribuito con elogi fuori misura a rendere antipatica la tatangelo.personalmente avrei messo primo del vecchio, seconda la tatangelo , terza ria ( anche se è migliorata più di tutti ma essendo partita nettamente più indietro , a volte era un pò imprecisa) , quarto andres e poi gli altri 2.tutte le polemiche di quest’anno sono state causate dai giudizi insensati della giuria che hanno portato professionisti seri e caparbi a disapprovare!

  14. RESY

    marzo 19, 2012 at 09:36

    MA CHE CAVOLO DICI FABIO,? MA SEI PROPRIO IRRECUPERABILE! SE MI DICI CHE LA TATANGELO TI FA ANTIPATIA NON POSSO CERTO DISCUTERE MA SE MI DICI CHE E’ ARRIVATA ALLA FINALE SOLO PERCHE’ E’ LA MOGLIE DI GIGI D’ALESSIO SEI SENZA VERGOGNA.PARACULO CI SARAI TU , NON CAPISCI UN C….ZZO DI BALLO.

  15. RESY

    marzo 19, 2012 at 09:59

    Voglio esprimere un elogio per Raffaele,così si parla e così si capisce.Infatti la tua analisi l’ho recepita in pieno.Un caro saluto.

  16. RESY

    marzo 19, 2012 at 10:00

    Voglio esprimere un elogio per Raffaelle,così si parla e così si capisce.Infatti la tua analisi l’ho recepita in pieno.Un caro saluto.

  17. lia

    marzo 19, 2012 at 12:35

    bravo Resy, sei stato un po’ pesante, però hai perfettamente ragione. Lia

  18. RESY

    marzo 19, 2012 at 13:32

    GRAZIE LIA.
    COMUNQUE SONO UNA DONNA, CIAO

  19. rossella

    marzo 19, 2012 at 14:59

    Concordo pienamente con Raffaele!! Il paso doble di Anna non dava nessuna emozione.
    Anche io ho fatto parte per qualche anno di questo fantastico mondo della danza e pur non essendo professionista posso dire che la giuria é per me completamente incapace a parte forse il giudizio tecnico di Carolyn ,ma purtroppo anche lei va a simpatie…Ci vorrebbero giudici professionisti,le battute fuori luogo di Mariotto(fa drizzare il cielo con un dito,riferendosi alla Tatangelo) sono di cattivo gusto e non ne abbiamo bisogno in una Italia postberlusconiana!!
    Lucrezia non ballava,lei recitava con la parte superiore del corpo e basta;Fuori luogo anche quel suo bacio in diretta.
    Per me lo scopo di questo programma é vedere in 10 puntate i progressi dei ballerini oltre a sentire belle musiche e a vedere coreografie interessanti,il resto é da telenovela! iI miei complimenti a Natalia Titova,ha fatto miracoli.
    Ariadna Rovero la ex Miss Italia facevano parte del gruppo delle persone che ballavano e che avevano fatto progressi.
    Inoltre é sempre bello vedere persone di gusto in un programma televisivo,l’arroganza di Todaro é poco piacevole.

  20. nina

    marzo 19, 2012 at 15:26

    Potete pensare tutto quello che volete ma resta il fatto che Anna è la piu’ brava e non ha alcun bisogno dell’aiuto di Gigi D’alessio.Continuo a non capire perchè intorno a questa coppia ci sia tanto veleno e astio.Per quanto riguardo ballando non è solo una gara di ballo ma soprattutto una trasmissione televisiva,anch’io spesso mi soni trovata in disaccordo con la giuria,ma è evidente che ricevano delle dritte dalla produzione, nel senso che si cerca di tenere in pista persone che fanno discutere che siano amati dal pubblico,e con franchezza neanche noi spesso votiamo il piu’ bravo ma spesso il piu’ carismatico o il belloccio della situazionePer me Todaro, Del Vecchio e compagna sono stati di cattivo gusto, arroganti,e presuntuosi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *