Caso Lusi, Francesco Rutelli sbrocca dall’Annunziata

By on marzo 18, 2012
Francesco Rutelli intervistato dalla Annunziata

text-align: center”>Francesco Rutelli intervistato dalla Annunziata

Francesco Rutelli è stato intervistato oggi da Lucia Annunziata durante il consueto appuntamento domenicale di In mezz’ora. Ovviamente le domande della giornalista hanno avuto come oggetto il cosiddetto caso Lusi: l’ex tesoriere della Margherita, ex partito politico di ispirazione centrista antenato dell’odierna Alleanza per l’Italia, guidata appunto da Rutelli. Luso è accusato di aver sottratto alle casse del partito 866mila euro per donarsi a una fondazione vicina al leader romano.

Le domande di Lucia Anunziata si sono fatte via via più incalzanti e alla fine Francesco Rutelli è stato costretto a ‘sbroccare’. E proprio in condizioni emotivamente alterate ha ribadito la sua innocenza e la sua estraneità ai fatti: “E mo’ basta! I soldi non li ricevo, li do! Ho finanziato tutto di tasca mia e ancora rompete le palle!”

Sotto lo sguardo terreo della conduttrice, il leader dell’ApI ha poi, sempre con voce rotta dalla rabbia, ha espresso il suo punto di vista in tutta la faccenda. In buona sostanza, ha dichiarato di essere stato tradito da Lusi: “Questa è una vicenda terribile. Lusi ha approfittato della nostra fiducia piena per rubare. Ci fidavamo perché era uno scout, si presentava come un uomo austero e severo. Ha fregato tutti noi con condotte di reato complesse e sempre più sofisticate. Ci ha fregato siamo furenti perché la nostra buona fede è stata tradita”.

Lucia Annunziata

C’è stato spazio anche per un riferimento della Annunziata (che ha avuto un ruolo nella vicenda “Dalla-omosessualità”) all’imitazione messa in piedi da Sabina Guzzanti. La giornalista, irritata dall’iniziale elusività dell’intervistato, aveva detto a gran voce: “Non mi tratti da deficiente! Da deficiente mi trattano già moltissime persone, a cominciare da Sabina Guzzanti”.

Insomma, una puntata molto tirata, questa di In mezz’ora. D’altronde, non è la prima volta che accade. Lucia Annunziata è famosa per il suo stile graffiante e provocatoria che sì produce pezzi di giornalismo d’alta scuola ma, in fin dei conti, fa anche innervosire.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *