Desperate Housewives 8: la scottante anticipazione sulla morte di uno dei protagonisti fatta in un’aula di tribunale

By on

text-align: justify”>Giunto oramai alla sua ottava stagione, Desperate Housewives, l’acclamato drama creato da Marc Cherry, volge al termine. Dal 2004 la serie televisiva, un mix fra commedia, giallo e dramma, ha conquistato, grazie alla sua irriverenza e alla sua ironia, numerosi premi e un alto numero di telespettatori. In Italia dovremo aspettare maggio per la messa in onda della seconda parte della settima serie, interrotta dalla rete che ospitava il telefilm, RaiDue, per gli scarsi risultati auditel, dovuti a causa di una quasi inesistente pubblicità fatta alla serie stessa, mentre negli Stati Uniti vanno in onda le ultime puntate che, in queste otto stagioni, non sembrano aver avuto nessun calo in termini di ascolti. Intanto le star della famosa serie televisiva fanno parlare di loro anche nelle aule di tribunale. Marc Cherry infatti, creatore di Desperate Housewives, qualche tempo fa era stato accusato del licenziamento senza giusta causa di Nicolette Sheridan (l’interprete di Edie Britt). La causa pendente sul capo dell’autore delle Casalinghe Disperate è tutt’ora ancora aperta: l’accusa è quella di molestie e ingiusta terminazione del contratto.

edie-britt

Immagine 1 di 12

Edie Britt

Alcuni giorni fa, Nicolette Sheridan aveva presentato la sua difesa, mentre ieri è stata la volta Marc Cherry che ha fornito alla giuria la sua versione dei fatti. Di fronte alla corte, Cherry si è giustificato dicendo che la decisione di eliminare il personaggio della Sheridan era in primo luogo creativa; in più, proprio grazie a questa scelta, avrebbe tagliato i costi dello show. A contribuire al drastico provvedimento anche alcuni comportamenti della Sheridan che sarebbero stati poco professionali: l’interprete di Edie, infatti, secondo quanto raccontato dal creatore della serie e anche da alcuni suoi colleghi, non era mai puntuale sul set, spesso dimenticava le battute o non era d’accordo con la sceneggiatura e soprattutto aveva sollevato problemi con le altre colleghe. Secondo l’attrice, invece, Cherry avrebbe fatto morire il suo personaggio nella quinta stagione solo perchè lei si sarebbe ribellata contro il comportamento aggressivo del creatore dello show, che si sarebbe vendicato uccidendo il personaggio di Edie.

Durante la testimonianza in tribunale, George Perkins, produttore della serie, chiamato al banco degli imputati, ha dovuto rispondere ad una domanda dell’avvocato della Sheridan che chiedeva se, dopo la scomparsa di Edie, qualche altro personaggio importante della serie televisiva era stato allontanato. A questo punto, Perkins ha dovuto rivelare che dopo Edie, l’altro pezzo grosso della serie che se ne andrà sarà Mike Delfino, personaggio interpretato da James Denton, presente nella serie già dalla prima stagione. Una vera e propria doccia fredda per i fedelissimi di Desperate Housewives. Uno spoiler rivelato in un’aula di tribunale non si era mai visto né sentito. Il punto cruciale, inoltre, è che la puntata in cui avviene la morte di Mike non è ancora andata in onda, anzi, avverrà proprio nell’episodio di domenica prossima, di cui l’Abc sta diffondendo i trailer annunciando appunto “la morte di un importante personaggio”, senza però rivelare il nome. Tutti si aspettano la morte, scontata, di un altro personaggio della serie, Karen McCluskey, interpretata fin dalla prima stagione da Kathryn Joosten, perché in questa ottava serie è tornata ad essere attaccata da una malattia che aveva sconfitto qualche serie fa. Ma la realtà, e qui possiamo sottolineare l’imprevedibilità che da sempre ha caratterizzato e che ha fatto la fortuna di questa serie televisiva, è un’altra.

La conferma della morte del personaggio di Mike Delfino è arrivata anche dallo stesso interprete, James Denton, che ha spiegato a Entertainment Weekly che lo ha intervistato, che la morte di Mike sarà legata ai suoi contatti recenti con il crimine organizzato, dopo aver malmenato uno strozzino che stava cercando di estorcere denaro a Renee e Ben. La sorpresa così ora sarà rovinata per molti telespettatori, ma la domanda che sorge spontanea a tutti in questo momento è: Che ne sarà di Susan dopo la morte del suo amato Mike? Speriamo di scoprirlo presto.

About Maria Rosa Tamborrino

Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *