Desperate Housewives: la Sheridan perde la causa contro Marc Cherry

By on marzo 20, 2012

text-align: justify”>edie britt nicolette sheridanE’ stato uno dei processi più discussi e insoliti quello che ha visto protagonisti l’attrice Nicolette Sheridan e il creatore della serie televisiva Desperate Housewives Marc Cherry. L’attrice aveva denunciato l’autore per via della morte del suo personaggio Edie Britt nella quinta stagione del telefilm, una punizione, secondo la Sheridan, che sarebbe stata dettata da un astio fra di loro sfociato in un paio di schiaffi dati da Cherry. Immediata la reazione dell’ex casalinga disperata che ha subito fatto ricorso portando l’uomo in tribunale e chiedendo un risarcimento di oltre sei milioni di dollari. Dopo le diverse testimonianze e lo spoiler inedito sulla morte di un altro personaggio principale nel corso di quest’ultima ottava stagione, il giudice ha dato ragione a Cherry sostenendo che il licenziamento dell’attrice non sia avvenuto dietro minacce o risentimenti.

La giuria non è riuscita ad assumere una posizione netta nei confronti delle versioni dei due protagonisti spaccandosi in due fazioni: otto contro quattro in favore della Sheridan, rendendo nullo il risultato del verdetto. L’attrice accetterà la decisione presa in tribunale o si muoverà intentando una nuova causa contro il creatore della fortunatissima serie?

desperate-housewives-edie-e-carlos

Intanto le tanto amate casalinghe disperate  di Wisteria Lane si accingono a salutarci in maniera definitiva: a maggio riprenderà su Fox Life la messa in onda degli ultimi episodi dell’ottava stagione e molti fan vorrebbero che quel momento non arrivasse non sentendosi pronti ad abbandonare le loro beniamine a cui sono affezionati ormai da anni.

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *